Bomben auf Monte Carlo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bomben auf Monte Carlo
Titolo originaleBomben auf Monte Carlo
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1931
Durata111 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,20 : 1
Generecommedia, drammatico, musicale
RegiaHanns Schwarz
SoggettoJenö Heltai dal romanzo di Friedrich Reck-Malleczewen
SceneggiaturaHans Müller e Franz Schulz
ProduttoreErich Pommer
Casa di produzioneUniversum Film (UFA)
FotografiaKonstantin Irmen-Tschet e Günther Rittau
MontaggioWilly Zeyn (con il nome Willy Zeyn Jr.)
Effetti specialiTheo Nischwitz (non accreditato)
MusicheWerner R. Heymann
ScenografiaErich Kettelhut
CostumiRené Hubert
TruccoWaldemar Jabs
Interpreti e personaggi

Bomben auf Monte Carlo è un film del 1931 diretto da Hanns Schwarz.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Craddock, capitano di una nave che batte bandiera del Pontenero, aspetta da lungo tempo con il suo equipaggio di essere pagato dallo stato insolvente. Così, Craddock si rifiuta di prendere a bordo la regina Yola. Decide, invece, di dirigere la nave verso Montecarlo, dove vuole confrontarsi con il console del Pontenero. Al casinò, il capitano - senza sapere che quella è la regina - incontra Yola che, viaggiando in incognito, è riuscita comunque a raggiungere anche lei Montecarlo. Dopo aver perso un'enorme somma ai tavoli del casinò, Craddock minaccia di bombardare il palazzo per recuperare il denaro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dall'Universum Film (UFA). Venne girato in Francia, a Nizza[1] dal 27 aprile al giugno 1931[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'Universum Film (UFA), il film fu presentato in prima in Germania a Berlino il 31 agosto 1931 all'Ufa-Palast am Zoo[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Uwe-Jens Schumann, Hans Albers. Seine Filme - sein Leben Wilhelm Heyne Verlag München 1980 ISBN 3-453-86018-7
  • Gregor Ball/Eberhard Spiess, Heinz Rühmann und seine Filme - Goldmann Verlag München, 1982 ISBN 3-442-10213-8

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema