Bollicine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il significato fisico di bollicine, vedi Bolla (fisica).
Bollicine
Artista Vasco Rossi
Tipo album Studio
Pubblicazione 1983
Durata 33 min : 33 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Pop rock
Etichetta Carosello
(CLN 25101)
Produttore Guido Elmi
Maurizio Biancani
Registrazione FONOPRINT, Bologna
Certificazioni
Dischi d'oro 1 Italia Italia[1]
(Vendite: 300.000)[2]
Vasco Rossi - cronologia
Album precedente
(1982)
Album successivo
(1984)

Bollicine è il sesto album in studio del cantautore italiano Vasco Rossi uscito nel 1983.

L'album, uscito anche in versione "Picture" nel 1983 nonché uno degli album più apprezzati della discografia di Vasco. È presente alla prima posizione nella classifica dei 100 dischi italiani più belli secondo Rolling Stone Italia.[3]

Vita spericolata, presentata per la prima volta al Festival di Sanremo dello stesso anno, è rapidamente divenuta un inno generazionale. La storia di questa canzone è abbastanza particolare: la musica era stata scritta da Tullio Ferro così come la prima bozza di testo in inglese. Per la canzone Bollicine, Vasco rischiò inizialmente di essere denunciato dalla Coca-Cola Company; quando poi la multinazionale statunitense si rese conto della pubblicità indiretta ottenuta grazie alla canzone, rinunciò a passare alle vie legali.

In Una canzone per te, la chitarra elettrica è suonata da Dodi Battaglia, componente dei Pooh, che è erroneamente indicato nei credits come Dodi "Battagia". Qualche anno più tardi, Rossi scriverà il testo di Più in alto che c'è, brano presente sul disco d'esordio solista di Battaglia, e partecipando anche ai cori nella parte finale della canzone. Il "Roxy Bar" della canzone è stato identificato col Roxy Bar di Bologna dove i fan lasciano tuttora le loro firme (ne è stato tratto anche un libro: Roxy bagno: caro Vasco ti scrivo), ma Vasco alludeva a Fred Buscaglione.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Bollicine - 5:40
  2. Una canzone per te - 3:15
  3. Portatemi Dio - 3:22
  4. Vita spericolata - 4:46
  5. Deviazioni - 4:39
  6. Giocala - 5:28
  7. Ultimo domicilio conosciuto - 3:31 (strumentale)
  8. Mi piaci perché - 3:20

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Da quest'album venne estratto il 45 giri Vita spericolata/Mi piaci perché Carosello, CI 20515)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Vasco Rossi - voce
  • Guido Elmi - chitarra
  • Maurizio Solieri - chitarra
  • Massimo Riva - chitarra
  • Romano Trevisani - chitarra in Ultimo domicilio sconosciuto
  • Dodi Battaglia - chitarra in Una canzone per te
  • Mauro Gherardi - batteria
  • Lele Melotti - batteria in Bollicine e Giocala
  • Claudio Golinelli - basso
  • Davide Romani - basso in Bollicine e Portatemi Dio
  • Maurizio Biancani - programmazione, sintetizzatore ed elettronica
  • Roberto Costa - programmazione, sintetizzatore ed elettronica
  • Vincenzo Muré - programmazione, sintetizzatore ed elettronica
  • Luigi Tonet - programmazione, sintetizzatore ed elettronica
  • Ernesto Vitolo - programmazione, sintetizzatore ed elettronica
  • Aldo Banfi - programmazione, sintetizzatore ed elettronica in Deviazioni
  • Rudy Trevisi - sax, percussioni, pianoforte, archi
  • Mike Fraser - sax, percussioni, pianoforte, archi
  • Lella Esposito - cori
  • Giulia Fasolino - cori
  • Silvio Pozzoli - cori
  • Wanda Radicchi - cori

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vasco Rossi:<<Canto per farmi coraggio>>, La Stampa, 22 settembre 1983, pp. 45. URL consultato l'11 agosto 2015. Per ricercare l'articolo, inserire Vasco Rossi canto per farmi coraggio nel campo Parole chiavi, quindi premere Cerca.
  2. ^ Vasco Rossi, nove mesi di rock, La Stampa, 9 novembre 1983, pp. 35. URL consultato l'11 agosto 2015. Per ricercare l'articolo, inserire Vasco Rossi nove mesi di rock nel campo Parole chiavi, quindi premere Cerca.
  3. ^ Rolling Stone: e siamo al numero 100!, Rolling Stone Italia, 30 gennaio 2012. URL consultato il 1º maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock