Bollate Softball 1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bollate Softball 1969
Softball Softball pictogram.svg
Detentore della Coppa Italia Detentore della Coppa Italia
Segni distintivi
Uniformi di gara

Casa

Trasferta

Colori sociali 600px Rosso Blu e Bianco.svg Blu, rosso, bianco
Dati societari
Città Bollate
Nazione Italia Italia
Federazione FIBS
Campionato Serie A1
Fondazione 1969
Presidente Guido Soldi
Allenatore Vazquez Cedeño
Sito web https://www.bollatesoftball.it/
Palmarès
10 scudettiScudettoScudettoScudettoCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa del ReCoppa delle Coppe
Scudetti 13
Coppe Italia 4
Coppe dei Campioni 1
Coppe delle Coppe 1
Impianto di gioco
Campo di Ospiate

Il Bollate Softball 1969 è una squadra di softball con sede a Bollate, nella città metropolitana di Milano. Conosciuta in precedenza come Bollate Softball Club, assunse l'attuale denominazione nel 2013. Con 13 scudetti, è la formazione più titolata d'Italia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Fondato dalla famiglia Soldi, il Bollate Softball Club nacque nel 1969 e l’anno successivo partecipò al secondo campionato nazionale, nel quale perse la finale contro Torino, campione in carica. Conquistò il primo scudetto nel 1972, quindi ne arrivarono altri sette fino al 1983. Nel 1996 e nel 1997 tornò al successo vincendo due campionati (diventando la prima squadra, finora l’unica, ad aggiudicarsi la stella) e le prime due Coppe Italia.

All’inizio del nuovo secolo aggiunse due nuovi scudetti alla bacheca. Nel 2013 avvenne un avvicendamento societario: Tino Soldi lasciò la guida a Guido Soldi e la nuova squadra mutò il nome in Bollate Softball 1969 A.S.D..

Non vinse nuovi trofei fino al 2017, quando conquistò una nuova Coppa Italia, grazie alla quale l’anno seguente poté trionfare per la prima volta in ambito europeo, con la vittoria della Coppa delle Coppe a Rotterdam. Il 2019 ha invece visto il Bollate divenire campione d’Europa grazie al successo in finale di Coppa dei Campioni contro il Bussolengo; il torneo si è tenuto fra le mura casalinghe.[2] Nel 2020 torna a vincere la Serie A1 e il suo tredicesimo scudetto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1972, 1973, 1976, 1978, 1979, 1980, 1981, 1983, 1996, 1997, 2003, 2005, 2020
1996, 1997, 2017, 2019

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2019
2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il nostro CLUB – Bollate Softball 1969, su bollatesoftball.it. URL consultato il 27 febbraio 2022.
  2. ^ CAMPIONESSE D’EUROPA – Bollate Softball 1969, su bollatesoftball.it. URL consultato il 27 febbraio 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]