Bolhrad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bolhrad
comune
Болград
Bolhrad – Stemma Bolhrad – Bandiera
Bolhrad – Veduta
Il municipio di Bolhrad
Localizzazione
Stato Ucraina Ucraina
Oblast' Flag of Odesa Oblast.png Odessa
Distretto Bolhrad
Amministrazione
Sindaco Jovypovyč, Hurvic Eduard
Territorio
Coordinate 45°40′02″N 28°36′46″E / 45.667222°N 28.612778°E45.667222; 28.612778 (Bolhrad)Coordinate: 45°40′02″N 28°36′46″E / 45.667222°N 28.612778°E45.667222; 28.612778 (Bolhrad)
Altitudine 75 m s.l.m.
Superficie 94 km²
Abitanti 15 499 (2015)
Densità 164,88 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso + 380 4846
Fuso orario UTC+2
Codice KOATUU 5121410100
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ucraina
Bolhrad
Bolhrad

Bolhrad (in ucraino: Болград?, traslitterato: Bolhrad; in russo: Болград?, traslitterato: Bolgrad; in rumeno, Bolgrad) è una città dell'Ucraina meridionale, capoluogo del Bolhrad raion, nell'Oblast' di Odessa. La popolazione è di 15.499 persone (stima del 2015[1])

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città di Bolhrad è stata fondata nel 1821 da coloni bulgari in Bessarabia, sotto la direzione del generale Ivan Inzov, il quale è "venerato" dai residenti di Bolhrad come il "fondatore della città."[2] Bolhrad ha fatto parte della Moldavia (1856-1859), della Romania (1859-1878;1918-1940;1941-1944), per poi essere incorporata all'Unione Sovietica, e, dalla dissoluzione dell'URSS, fa parte dell'Ucraina.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1920, Bolhrad ha una fabbrica di carbone.[3]

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

Il liceo Georgi Sava Rakovski, fondato nel 1858, è la scuola superiore più antica del risveglio nazionale bulgaro[4][5] .

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2001[6], le lingue maggiormente parlate erano: il russo (48,70% della popolazione), il bulgaro (32,65%), l'ucraino (13,92%), il gagauzo (2,00%), il rumeno (1,15%) e altre lingue (0,43%).

Bolhrad
Popolazione ai vari censimenti

1930 - 14,280
1941 - 10,713[7]
1989 - 18,093[8]
2001 - 17,353
2004 - 17,082
2005 - 16,302
2011 - 15,479
2015 - 15,499

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La cattedrale
La chiesa di San Mitrofan
  • Cattedrale della Trasfigurazione
  • Chiesa di San Nicola
  • Chiesa di san Mitrofan
  • Parco Pușkin

Persone legate a Bolhrad[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ - Censimento del 2015
  2. ^ Куемжи, Мария, Болградский Историко-Этнографический Музей (Bolhrad, Oblast di Odessa, Ucraina; Фонд им. И.Н. Инзова, 2007)
  3. ^ John Kaba, Politico-economic Review of Basarabia, United States, American Relief Administration, 1919, p. 27.
  4. ^ (BG) Надя Манолова e Красимира Табакова, 150 години Болградска гимназия, Държавна агенция за българите в чужбина, 2008. URL consultato il 19 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale l'11 aprile 2009).
  5. ^ (BG) Болградска гимназия „Свети свети Кирил и Методий“, in Българска енциклопедия А-Я, БАН, Труд, Сирма, 2002, ISBN 954-8104-08-3, OCLC 163361648.
  6. ^ [1]
  7. ^ Publikationstelle Wien, Die Bevölkerungzählung in Rumänien, 1941, Viena 1943
  8. ^ World Gazetteer

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ucraina Portale Ucraina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ucraina