Bolero (film 1981)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bolero
Bolero film 1981.png
Robert Hossein in una scena del film
Titolo originaleLes uns et les autres
Paese di produzioneFrancia
Anno1981
Durata184 min
Generedrammatico, musicale
RegiaClaude Lelouch
SceneggiaturaClaude Lelouch
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaJean Boffety
MontaggioSophie Bhaud, Hugues Darmois
MusicheFrancis Lai e Michel Legrand
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bolero (Les uns et les autres) è un film drammatico del 1981 diretto e prodotto da Claude Lelouch. Il film ha vinto il Grand Prix tecnico al 34º Festival di Cannes, nell'ambito del quale è stato presentato in concorso[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta le vicende di quattro famiglie di diverse nazionalità (tedesca, francese, russa e americana) che vengono travolte, l'una contro l'altra, negli eventi della Seconda Guerra Mondiale. I loro figli, invece, collaboreranno insieme e inconsapevolmente per la realizzazione di una serata di beneficenza della Croce Rossa.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo italiano è riferito al celebre balletto per orchestra di Maurice Ravel, che è presente all'inizio e alla fine del film.

Altri brani sono tratti dalla sonata Al chiaro di luna e dalla Sinfonia n. 7 di Beethoven, dai Préludes di Liszt, dalla Sinfonia n. 1 di Brahms e dai Preludi di Chopin.

Le canzoni del film sono scritte da Boris Bergman, Pierre Barouh, Alan e Marilyn Bergman e Jean Yanne.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 1981, festival-cannes.fr. URL consultato il 21 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema