Boikot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boikot
Boikot 2007.jpg
I Boikot in live nel 2007
Paese d'origineSpagna Spagna
GenereSka punk
Melodic hardcore punk
Periodo di attività musicale1987 – in attività
EtichettaBKT (autoproduzione)
Album pubblicati10
Sito ufficiale

I Boikot sono un gruppo musicale ska punk spagnolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo nacque nel 1987 ed iniziò la sua carriera suonando in bar e locali privati. Dopo un paio di modifiche nella composizione del gruppo, nel 1990 registrarono il loro primo album con l'etichetta Barrabas: Los Ojos de la Calle.

Dopo l'uscita di un secondo album con la medesima etichetta, tuttavia, il gruppo prese la strada dell'autoproduzione con il business BKT. Nel 1995 e nel 1996, infatti, registrarono due nuovi album, prodotti autonomamente. Di questo periodo sono le varie partecipazioni a festival.

In seguito il gruppo si concentrò sul progetto di una trilogia: la Ruta del Che, che racconta la vita di Ernesto Guevara. La realizzazione di questi tre dischi avvenne in contemporanea ad un tour che vedeva i Boikot impegnati in varie città di Messico, Cuba ed Argentina.

Dopo la Ruta del "Che" i Boikot hanno realizzato altri tre album.

Stile ed influenze[modifica | modifica wikitesto]

Soprattutto nei primi album il gruppo ha una forte vicinanza al genere ska. In seguito, però, arriverà all'hard rock passando per il punk. Il gruppo ha ricevuto una forte influenza da gruppi rock quali Leño, Burning e Barricada, soprattutto nei primi dischi. Nella trilogia La Ruta del Che si può notare come i Boikot abbiano ricevuto una forte influenza anche dai ritmi latino-americani, coinvolgendo nel loro stile la musicalità e gli strumenti propri di quelle zone.

Componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk