Boeing 777X

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Boeing 777X
2016.10.13.113139 Boeing 777X model Future of Flight Center & Boeing Tour Everett Washington.jpg
Modellino in scala di un Boeing 777-9X al museo Future of Flight Center di Everett (WA).
Descrizione
TipoAereo di linea a fusoliera larga
Equipaggio2 piloti
ProgettistaStati Uniti Boeing
CostruttoreStati Uniti Boeing
Data entrata in servizio2020 (pianificata)
Utilizzatore principaleEmirati Arabi Uniti Emirates (pianificato)
Costo unitario777-8X: US$360.5 milioni;[1]
777-9X: US$388.7 milioni.[1]
Sviluppato dalBoeing 777
Dimensioni e pesi
Lunghezza70 m (777x-8)
77 m (777x-9)
Apertura alareIn volo: 72 m (236) ft
A terra (piegate): 65 m (213) ft
Passeggeri350-375 (777-8X),
400-425 (777-9X)
Configurazione a due classi
Propulsione
MotoreDue turboventole General Electric GE9X
Spinta2× 470 kN (105 000 lbf)
Prestazioni
Autonomia16,110 km (8 700 NM) (777-8X),
14,075 km (7 600 NM) (777-9X)

Sito ufficiale del 777X

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Boeing 777X è una futura versione del Boeing 777. Il 777X verrà prodotto in due modelli; il 777-8X ed il 777-9X. Il velivolo è destinato ad essere l'avversario, insieme al 787, dell'Airbus A350. La Boeing afferma che il 777X sarà "il più grande ed il più efficiente jet bimotore del mondo".[2] L'aereo si differenzierà dal modello precedente con nuovi motori, nuove ali di materiale composito e alcune tecnologie derivate dal 787.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Proposta 777X[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre del 2011 la Boeing rilasciò altri dettagli sulle proposte per le nuove versioni del 777, provvisoriamente designate come 777-8X e 777-9X, ma collettivamente denominate come 777X.[3] Il 777-9X presenterà, rispetto al precedente 777-300ER, stabilizzatori orizzontali estesi ed una fusoliera allungata di 2,31 m (7 ft), per una lunghezza totale di 76,5 m (250 ft) ed una portata di 407 passeggeri.[4][5] La lunghezza prevista del 777-9X supera di 2,50 metri la lunghezza del Boeing 747-8, attualmente l'aereo di linea più lungo del mondo. È stato previsto di portare l'apertura alare da 64,62 m. (212 ft) a 71,32 m. (234 ft) e di utilizzare dei polimeri di fibre di carbonio rinforzate per la costruzione dell'ala. Vista la maggiore apertura alare, Boeing ha previsto che il 777X avrà le ali con le estremità pieghevoli in modo così da rispettare le misure imposte dalle aree di parcheggio degli aeroporti[6]. È stato inoltre provvisoriamente calcolato che il peso lordo dell'aeromobile verrebbe ridotto dagli attuali 351 534 kg (775 000 lb) a circa 344 277 kg (759 000 lb) per il modello -9X.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

777-8X[modifica | modifica wikitesto]

777-9X[modifica | modifica wikitesto]

Avrà dimensioni maggiori del 777-8X.

Operatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli operatori futuri ci saranno la compagnia tedesca Lufthansa, e il trio arabo delle compagnie Emirates, Etihad Airways e Qatar Airways. Molte altre compagnie sceglieranno il nuovo bimotore dopo i dovuti test della Boeing a Seattle

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Introducing the 777X, su Boeing, The Boeing Company. URL consultato il 30 ottobre 2017.
  2. ^ http://www.boeing.com/paris2013/pdf/BCA/fct-777X-June%202013.pdf.
  3. ^ A special look at the future prospects of the Boeing 777, su Flight International, marzo 2012. URL consultato il 10 marzo 2012.
  4. ^ John Ostrower, Boeing homes in on late-2012 launch for 777 successor, su Flight International, 7 marzo 2012. URL consultato il 20 marzo 2012.
  5. ^ John Ostrower, Boeing studies ultra long-range 777-8LX concept, in Air Transport Intelligence via Flightglobal.com, 13 febbraio 2012.
  6. ^ Luca Schietroma, Boeing prepara i primi test sulle ali pieghevoli del 777X, su Fly Orbit News, 09 settembre 2015. URL consultato il 21 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione