Boeing 367-80

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boeing 367-80
Dash80TaxiTestK62712-5.jpg
Descrizione
Tipoprototipo
CostruttoreStati Uniti Boeing
Data primo volo15 luglio 1954
Data ritiro dal servizio1970
Esemplari1
Dimensioni e pesi
Lunghezza38,964 m
Apertura alare39,522 m
Propulsione
Motore4 turbogetto Pratt & Whitney JT3C
voci di aerei civili presenti su Wikipedia
Boeing Model 367-80.jpg

Il Boeing 367-80, noto semplicemente come Dash 80, è un prototipo di aerovelivolo quadrigetto costruito dall'azienda statunitense Boeing, per dimostrare i vantaggi della propulsione a reazione per l'utilizzo nell'aviazione civile e commerciale.

È servito come base per la costruzione del KC-135 e dell'aereo di linea 707.

Il Dash 80 volò per la prima volta nel 1954, dopo meno di due anni dall'inizio della progettazione. All'epoca costò 16 milioni di dollari (pari a 149 milioni di dollari degli anni 2000). È stato costruito solo un esemplare, che è conservato ed esposto al pubblico presso l'Udvar-Hazy Center in Virginia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]