Bob Salmieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Salmieri

Roberto Salmieri, detto Bob (Roma, 23 maggio 1958), è un compositore, polistrumentista e scrittore italiano. La famiglia paterna si trasferisce da Favignana a Tunisi agli inizi del 1900 dove nasce il padre Carlo che tornerà in Italia ventenne per prendere parte alla Seconda Guerra Mondiale come pilota militare. È proprio il legame paterno con la Tunisia che lo avvicinerà sin da bambino alla cultura mediorientale e influenzerà tutta la produzione artistica di Bob.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1979 al 1985 dirige l'associazione di sperimentazione teatrale e musicale L'Alambicco curando tutte le regie e le colonne sonore. Dal 1995 dirige l'ensemble musicale Milagro acustico, formazione multietnica con la quale ha inciso diversi album negli USA e in Italia. L'aspetto più rilevante della sua attività musicale è l'utilizzo di poesie della tradizione Arabo-sicula come testi per le sue musiche. In particolare utilizza liriche dei poeti arabi di Sicilia per tre album (Poeti arabi di Sicilia - 2005 e SIQILIAH terra d'Islam 2007 e Sicilia Araba - 2013). Altra opera di rilevanza internazionale è il cd "Rubaiyyat of Omar Khayyam" (World Class 2004- USA) dove ha tradotto le quartine del poeta persiano in siciliano. Collabora con musicisti italiani e stranieri ospitando nei suoi album personaggi come Marwan Samer, Nour-Eddine, Pape Kanoutè, Jamal Ouassini, Andrea Alberti, Abdalla Mohamed, Pejman Tadayon e altri. Dal 2005 comincia la collaborazione con l'etichetta turca Muzikal Yapim e registra con musicisti di spicco del panorama turco come Burak Aziz, Volkan Gucer, Turker Dinletir, Gunay Celik. In Italia incide con Compagnia Nuove Indye (CNI Music) cinque album. Nel 2013 fonda l'etichetta Cultural Bridge con la quale produce Sicilia Araba e altri cd di artisti nel panorama della musica World. Pubblica il primo libro "I Storie o Cafè di lu Furestiero" (ed. Interculturali) nel 2005, a cui si ispira per le canzoni del CD omonimo, nel 2007 pubblica "Uomini e Dei - Piccola Odissea Siciliana" (Coppola Editore) continuazione della saga del Cafè. Nel 2015 pubblica il romanzo "La Ballata dei Bastarduna" (Ed. Progetto Cultura) che chiude idealmente la trilogia dedicata alla Sicilia, al viaggio, alla fuga e allo smarrimento. Nello Stesso anno realizza il CD Rosa del Sud, utilizzando la voce della cantante siciliana Rosa Balistreri e componendo per la stessa nuovi arrangiamenti e composizioni. Ha composto musiche per film, cortometraggi e documentari.

Nel 2016 fonda il gruppo di Jazz mediterraneo Erodoto Project con Alessandro de Angelis (pianoforte) e Giampaolo Scatozza (Batteria), ai quali si aggiunge Ermanno Dodaro (Contrabbasso). Insieme realizzano il loro primo album Stories: Lands, Men & Gods prodotto da Cultural Bridge, ospiti: Gabriel Oscar Rosati (tromba), Carlo Colombo (Percussioni)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 Onirico (autoproduzione)
  • 2002 I Storie o Cafè di lu Furestiero (Tinder records - USA)
  • 2004 Rubaiyyat of Omar Khayyam (World Class - USA) ispirato alle quartine del celebre scienziato e filosofo persiano del XII secolo.
  • 2005 Poeti Arabi di Sicilia, (Compagnia Nuove Indye).
  • 2006 I Storie o Cafè di lu Furestiero Novo (Compagnia Nuove Indye).
  • 2007 SIQILIAH, Terra d'Islam (Compagnia Nuove Indye).
  • 2010 Thermae Atmospherae - triplo cd (Compagnia Nuove Indye).
  • 2011 Sangu ru Poeta - Sairin Kani, Nazim Hikmet, Ignazio Buttitta poems (Compagnia Nuove Indye).
  • 2013 Sicilia Araba - arabic poets of Sicily 827 - 1091 (Cultural bridge)
  • 2015 Rosa del sud un omaggio a Rosa Balistreri (Cultural Bridge)
  • 2017 Stories: "Lands, Men & Gods con Erodoto Project" (Cultural Bridge)

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • I Storie o Cafè di lu Furestiero, Edizioni Interculturali, Roma 2005 (i racconti che hanno ispirato il CD omonimo)
  • Uomini e Dei - Piccola Odissea Siciliana, Coppola Editore, 2007 (Romanzo)
  • La Ballata dei Bastarduna Edizioni Progetto Cultura, 2015 (Romanzo)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]