Blue Ribbon Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Blue Ribbon Awards (ブルーリボン賞 Burū Ribon Shō?) sono premi cinematografici assegnati esclusivamente da critici cinematografici e scrittori a Tokyo, Giappone.

I premi sono stati istituiti nel 1950 dall'Association of Tokyo Film Journalists (東京映画記者会 Tōkyō Eiga Kishakai?), composto dai corrispondenti cinematografici di sette giornali sportivi di Tokyo. Nel 1961, i sei più importanti giornali giapponesi (Yomiuri Shinbun, Asahi Shinbun, Mainichi Shinbun, Sankei Shimbun, Tokyo Shimbun e Nihon Keizai Shinbun) nonché la Japanese Associated Press hanno ritirato il loro sostegno per i Blue Ribbon Awards ed hanno istituito l'Association of Japanese Film Journalists Awards (日本映画記者会賞 Nihon Eiga Kishakai Shō?), (che hanno avuto luogo solo sei volte). Nel 1967, i premi sono stati annullati a seguito del Black Mist Scandal. Nel 1975, i premi sono stati ripresi e sono continuati fino ad oggi. La cerimonia di premiazione annuale è tenuta in vari luoghi di Tokyo nel mese di febbraio.

Anche se il premio non è acclamato a livello internazionale, grazie alla loro lunga storia e al rigoroso processo di screening, i Blue Ribbon Awards sono diventati uno dei più prestigiosi premi nazionali del cinema in Giappone insieme ai Kinema Junpo Awards (キネマ旬報賞 Kinema Junpō Shō?) e al Mainichi Film Concours (毎日映画コンクール Mainichi Eiga Konkūru?). Vincere uno di questi premi è considerato un grande onore.

In addition, the winning films themselves have a tendency to receive high distinctions in other film festivals around the world.

Categorie[modifica | modifica wikitesto]

Esistono le seguenti categorie:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]