Bloomberg Tower

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bloomberg Tower
Bloomberg tower.jpg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàNew York
Coordinate40°44′54.3″N 73°59′09″W / 40.748417°N 73.985833°W40.748417; -73.985833Coordinate: 40°44′54.3″N 73°59′09″W / 40.748417°N 73.985833°W40.748417; -73.985833
Informazioni
CondizioniIn uso
Costruzione2001-2004
Inaugurazione2004
AltezzaAntenna/guglia: 286 m
Tetto: 246 m
Piani55
Area calpestabile1,400,000 m2 (130,000 m2)
Realizzazione
ArchitettoCésar Pelli[1][2]
CostruttoreVornado Realty Trust

La Bloomberg Tower è un grattacielo, alto 286 m, situato nell'East Side di Midtown Manhattan, a New York negli Stati Uniti d'America.

La torre è collocata al numero 731 di Lexington Avenue. Il grattacielo è stato disegnato dall'architetto argentino di origini italiane César Pelli. La costruzione è stata completata nel 2004. Come indica il nome, la Bloomberg Tower è la sede principale di Bloomberg (azienda), multinazionale del settore media.

La Bloomberg Tower è il sedicesimo grattacielo più alto di New York, preceduto dal MetLife Building e seguito dal Woolworth Building. L'edificio è noto anche come One Beacon Court per il faro rettangolare[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alison Gregor, A Tower Goes Up, and a Neighborhood Perks Up, in The New York Times, 24 maggio 2006. URL consultato il 23 marzo 2013.
  2. ^ Top Projects Completed 2003-2004, McGraw Hill Construction. URL consultato il 23 marzo 2013.
  3. ^ Alison Gregor, A Tower Goes Up, and a Neighborhood Perks Up, in The New York Times (New York), 24 maggio 2006. URL consultato l'8 dicembre 2008.
    «The Bloomberg Tower at 731 Lexington Avenue, with an upscale residential portion called One Beacon Court...».

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]