Bloody Murder 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bloody Murder 2
Titolo originaleBloody Murder 2: Closing Camp
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2003
Durata92 min
Genereorrore
RegiaRob Spera
SoggettoJohn R. Stevenson
SceneggiaturaJohn R. Stevenson
ProduttoreMark Bienstock
Produttore esecutivoMarc Greenberg, Rich Goldberg
Casa di produzioneMainline Releasing
FotografiaDavid Trulli, Kazuo Minami
MontaggioStephen Eckelberry
Effetti specialiTodd Masters
MusicheSteven Stern
CostumiBradley Inaba
Interpreti e personaggi
Episodi
Preceduto da Bloody Murder (2000)

Bloody Murder 2 è un film del 2003 diretto da Rob Spera. Scritto da John R. Stevenson, è il sequel di Bloody Murder.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sono passati cinque anni, ormai dai fatti accaduti a "Camp Placid Pines", e Tracy continua ancora ad avere incubi su suo fratello scomparso cinque anni fa. Ora, insieme ad altri suoi compagni si prepara a chiudere il campo estivo per l'arrivo dell'inverno. Ma misteriosi omicidi ricominciano ad apparire. Il serial killer non è morto e sta cercando vendetta, e lo farà col sangue.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il film è stato distribuito esclusivamente per il mercato home video, in DVD.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In questo film, la maschera dell'assassino è somigliante a quella di Michael Myers.
  • In Italia il film è stato vietato ai minori di 18 anni, a causa delle forti scene violenti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema