Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Bloodivores

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shíkōng qiútú
时空囚徒
Genere azione, fantasy
Manhua
Autore Bai Xiao
Editore Tencent
1ª edizione 9 febbraio 2015 – in corso
Serie TV anime
Bloodivores
Lingua orig. giapponese
Paese Cina, Giappone
Regia Chén Yè
Composizione serie Chén Yè
Musiche ISAO
Studio Creators in Pack
Rete Tokyo MX
1ª TV 1º ottobre – 17 dicembre 2016
Episodi 12 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 24 min
Streaming it. Crunchyroll (sottotitolata)

Shíkōng qiútú (时空囚徒S) è un manhua scritto e disegnato da Bai Xiao, pubblicato online dalla Tencent dal 9 febbraio 2015[1]. Un adattamento anime, intitolato Bloodivores (ブラッディヴォーレス Buraddivōresu?) e prodotto da Emon Animation Company, è stato trasmesso in Giappone tra il 1º ottobre e il 17 dicembre 2016[2].

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Mi Liu (ミ・リュウ Mi Ryū?)
Doppiato da: Kenji Akabane
Zou Anji (ゾー・アンジ Zō Anji?)
Doppiata da: Eri Kitamura
Chen Fong (チェン・フォン Chen Fon?)
Doppiato da: Mitsuhiro Ichiki
Win Chao (ウィン・チャオ?)
Doppiato da: Shōhei Yamaguchi
Lee Shin (リー・シン Rī Shin?)
Doppiato da: Takuya Satō
Lou Yao (ルー・ヤオ Rū Yao?)
Doppiato da: Shō Hayami

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Logo della serie

L'adattamento anime è stato annunciato da Emon Animation Company il 1º settembre 2016. La serie televisiva, diretta da Chén Yè presso lo studio Creators in Pack, è andata in onda dal 1º ottobre al 17 dicembre 2016. Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Nenten del gruppo Mili e Quiet Squall di Siraph[2]. In Italia[3] e nel resto del mondo, ad eccezione di Cina, Giappone e Corea, gli episodi sono stati trasmessi in streaming in versione simulcast da Crunchyroll[4].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[5]
1 Sanguivori
「嗜血種」 - Shiketsushu
1º ottobre 2016
2 Il risveglio
「覚醒」 - Kakusei
8 ottobre 2016
3 Ematomanzia
「血能」 - Ketsunō
15 ottobre 2016
4 Sacrificio
「犠牲」 - Gisei
22 ottobre 2016
5 Zaffiro
「青玉」 - Aotama
29 ottobre 2016
6 Scelte
「選択」 - Sentaku
5 novembre 2016
7 Ritrovo
「再会」 - Saikai
12 novembre 2016
8 Conto alla rovescia
「カウントダウン」 - Kauntodaun
19 novembre 2016
9 Incontro
「一会」 - Hajimekai
26 novembre 2016
10 Il piano
「計画」 - Keikaku
3 dicembre 2016
11 Boom
「Boom」
10 dicembre 2016
12 Contrattacco
「反撃」 - Hangeki
17 dicembre 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ZH) 时空囚徒, Tencent. URL consultato il 6 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2015).
  2. ^ a b (EN) Chinese/Japanese Anime Bloodivores Announced for October, Anime News Network, 1º settembre 2016. URL consultato il 6 ottobre 2016.
  3. ^ Sonia Starsong, "Bloodivores" da oggi in simulcast!, Crunchyroll, 1º ottobre 2016. URL consultato il 6 ottobre 2016.
  4. ^ (EN) Crunchyroll to Stream Bloodivores, Time Bokan 24 Anime, Anime News Network, 30 settembre 2016. URL consultato il 6 ottobre 2016.
  5. ^ (JA) <ハオライナーズ>Bloodivores 放送情報, Tokyo MX. URL consultato il 6 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga