Bleona (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bleona
Bleona Qereti's Ibiza photo shoot by Vincent Peters (01).png
NazionalitàAlbania Albania
GenerePop
Dance
Periodo di attività musicale1996 – in attività
Strumentovoce
Album pubblicati8
Studio7
Raccolte1
Sito ufficiale

Bleona, all'anagrafe Bleona Qereti (Coriza, 14 maggio 1979), è una cantante, personaggio televisivo e modella albanese.

Bleona
Bleona Qereti gloves.jpg
Altezza178 cm
Occhinero
Capellicapelli castani

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da tempo residente negli Stati Uniti, dove è soprannominata la "Madonna d'Albania", ha all'attivo 8 album in studio e un milione e mezzo circa di dischi venduti durante la sua carriera.[1][2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Trasmissioni televisive[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 - Kam Qejfin Tim
  • 1999 - Nese Me Do Fort
  • 2001 - S'me Behet Vone
  • 2002 - Ik Meso Si Dashurohet
  • 2003 - Ti Nuk Di As Me Ma Lyp
  • 2005 - Boom Boom
  • 2007 - Mandarinë...

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 - Greatest Hits

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996 - Lermeni
  • 1999 - Nese me do fort
  • 2001 - S’me behet vone
  • 2002 - Ik meso si dashurohet
  • 2003 - O bo bo c'i bere vehtes
  • 2005 - S'dua
  • 2005 - Boom Boom
  • 2006 - Hallal e ke
  • 2007 - Mandarin
  • 2008 - Magnetic
  • 2010 - Show Off
  • 2012 - Pass Out (con Timbaland)
  • 2013 - Without You
  • 2013 - Take It Like A Man
  • 2014 - Fuck You I'm Famous
  • 2014 - Still In Love
  • 2015 - Take You Over
  • 2018 - Wicked Love
  • 2018 - I Don't Need Your Love
  • 2019 - No One Like You

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mary Carbonero, Bleona Qereti: "Ho un cuore ribelle, ma amo Sanremo", su Stylology, 10 febbraio 2016. URL consultato il 21 maggio 2017.
  2. ^ (EN) Seamus Kirst, Bleona: The Self-Funded, Independent Pop Star, su Forbes, 1º febbraio 2016. URL consultato il 21 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]