Bledar Sejko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bledar Sejko
ESC2013 - Albania 06 (crop 2).jpg
Bledar Sejko all'ESC 2013
NazionalitàAlbania Albania
GenerePop
StrumentoVoce, chitarra

Bledar Sejko (Tirana, 19 febbraio 1971) è un chitarrista e cantante albanese.

Il primo gruppo di Sejko, che comprendeva Redon Makashi ed Elton Deda, fu uno dei primi gruppi pop dell'Albania creati in clandestinità alla fine degli anni '80: il regime comunista non consentiva alla musica pop e rock di essere registrata, eseguita o trasmessa. È stato il fondatore dei Megahertz, la prima rock band albanese.[1]

Ha partecipato al Festivali i Këngës nel 1992 con il suo gruppo Thunder Way.

Ha rappresentato l'Albania al Eurovision Song Contest 2013 a Malmö con la sua canzone Identitet insieme a Adrian Lulgjuraj,[2] con il quale ha vinto nel 2012 il Festivali i Këngës. È apparso anche nell'edizione 2011 del ESC, esibendosi al fianco di Aurela Gaçe nella canzone Feel the Passion.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Haziri, Lulëzim (2000). Rokenrolli shqiptar: artikuj te botuar rreth rokenrollit (in Albanian). Skopje: Shkupi. p. 85.
  2. ^ http://www.eurovision.tv/page/news?id=adrian_lulgjuraj_and_bledar_sejko_win_festivali_i_kenges

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306322694 · ISNI (EN0000 0004 2648 4090 · BNF (FRcb16737847c (data) · WorldCat Identities (EN306322694