Bleach: Blade Battlers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bleach: The Blade of Fate
videogioco
C-ccbbb.png
Bleach: Blade Battlers 2
PiattaformaPlayStation 2
Data di pubblicazione2006
GenerePicchiaduro a incontri
OrigineGiappone
SviluppoRacjin
PubblicazioneSCEI
Modalità di giocoGiocatore singolo Multigiocatore

The Bleach: Blade Battlers, è una serie di videogiochi, più precisamente sono dei picchiaduro a incontri tridimensionali dove si possono scegliere vari personaggi della popolare serie di anime e manga Bleach di Tite Kubo. Vi sono attualmente due giochi nella serie, entrambi sviluppati da Racjin e pubblicati dalla SCEI.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie di Blade Battlers, i giocatori prendono il controllo di uno dei personaggi possibili. Come nei giochi simili, l'idea è combattere contro l'avversario finché la barra di vita dell'altro non finsice e decreta il vincitore.

I giocatori possono usare le speciali abilità prese dalla serie, come l'abilità di Ichigo Kurosaki di sbloccare il proprio Bankai, o il controllo sul ghiaccio di Rukia Kuchiki attraverso la Zanpakuto. Alcune di queste abilità causa un effetto anche su tutta l'arena come la zanpakutō di Rukia che copre il campo di ghiaccio e l'avversario può scivolare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Blade Battlers 1[modifica | modifica wikitesto]

Bleach: Blade Battlers è il primo videogioco della serie. Il gioco è stato pubblicato nel 12 ottobre 2006. Blade Battlers ha 22 personaggi selezionabili.

Bleach: Blade Battlers 2[modifica | modifica wikitesto]

Bleach: Blade Battlers 2nd è il secondo capitolo della serie. Il gioco è stato pubblicato il 27 settembre 2007. Blade Battlers 2nd ha 36 personaggi giocabili.

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi selezionabili 1 2
Byakuya Kuchiki si si
Gin Ichimaru si si
Grimmjow Jeagerjaques no si
Hiyori Sarugaki no si
Ichigo Kurosaki si si
Ichigo Kurosaki (hollow) si si
Ikkaku Madarame si si
Izuru Kira no si
Jūshirō Ukitake no si
Kenpachi Zaraki si si
Kisuke Urahara si si
Kon si si
Luppi Antenor no si
Mayuri Kurotsuchi si si
Momo Hinamori si si
Orihime Inoue si si
Rangiku Matsumoto si si
Renji Abarai si si
Rukia Kuchiki si si
Sajin Komamura si si
Shigekuni Yamamoto-Genryūsai no si
Hirako Shinji no si
Shunsui Kyōraku no si
Shuhei Hisagi no si
Soifon si si
Sōsuke Aizen si si
Tōshirō Hitsugaya si si
Ulquiorra Schiffer no si
Ururu Tsumugiya si si
Uryū Ishida si si
Yachiru Kusajishi no si
Yammy Rialgo no si
Yasutora Sado si si
Yoruichi Shihōin si si
Yumichika Ayasegawa no si

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]