Blackmagic Design

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Blackmagic Design
Logo
StatoAustralia Australia
Fondazione2002
Fondata daGrant Petty
Sede principaleMelbourne
SettoreElettronico
Sito webwww.blackmagicdesign.com/

La Blackmagic Design Pty Ltd è un'azienda australiana che produce materiale elettronico per produzione e diffusione video.

Fondata 2002[1][2][3][4][5][6][7][8] dal suo attuale amministratore delegato, Grant Petty, l'azienda produce attrezzature usate per acquisizione, elaborazione e conversione di video, e ha uffici in Australia, USA, Europa, Giappone e Singapore.[9][10][11][12][8] Nel 2009 ha acquisito la Da Vinci Systems, un'azienda vincitrice di un Emmy Award per le sue competenze nell'ambito del restauro di film. Nel 2010, Blackmagic Design ha acquisito Echolab, un produttore di mixer video.[13] Nel 2011, Blackmagic Design ha acquisito Teranex, un produttore di prodotti per l'elaborazione video.[14] Nel 2012, Blackmagic Design ha acquisito Cintel, un produttore di strumentazione professionale per la post-produzione video.[15]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata nel 2002 da Grant Petty[1][2][3][4][5][6][7][8] e ha realizzato il suo primo prodotto nel 2002[16][17], che era una scheda di acquisizione per macOS chiamata DeckLink, la prima a offrire video a 10 bit non compresso[17]. La società ha successivamente rilasciato nuove versioni della card[18][19][20][21][22][23] a cui aveva aggiunto le funzionalità di correzione del colore[24], il supporto per Microsoft Windows[25] e la piena compatibilità con Adobe Premiere Pro e Microsoft DirectShow[26].

Nel 2005 la società ha rilasciato diversi prodotti, tra cui la famiglia Multibridge di convertitori bidirezionali PCIe e la famiglia di software basato su DPX FrameLink. Nel 2006 la società ha rilasciato il software di produzione televisiva Blackmagic On-Air.

Durante l'edizione 2012 del NAB Show, l'azienda ha annunciato la Blackmagic Cinema Camera, un prodotto capace di montare anche lenti intercambiabili con attacco Canon EF.[27] Questo prodotto registra su memorie SSD standard da 2.5", in formato RAW DNG non compresso o in formati Apple ProRes e Avid DNxHD. La quasi totalità dei comandi è utilizzabile attraverso un touch screen. Blackmagic ha inizialmente annunciato che la camera sarebbe stata disponibile da luglio 2012. A marzo 2013 alcuni esemplari sono stati consegnati negli Stati Uniti, ma non in quantità significative in Europa e nel resto del mondo.[28]

Durante l'edizione 2013 del[NAB Show, Blackmagic Design ha annunciato la Production Camera 4K, la prima camera della loro gamma a supportare il 4K.[29] Il nuovo sensore supporta la risoluzione 4K a 30 frame per secondo. L'azienda ha inoltre annunciato una linea di prodotti totalmente supportante registrazioni 4K.[30][31][32]

Blackmagic Design ha annunciato il rilascio dell'ultimo update per la serie Cinema Camera: Camera Utility 2.0.1[33][34]

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Blackmagic Design – Digital Film Cameras
Nome Immagine Introduzione Dismissione Dimensioni del sensore Risoluzione massima Frequenza dei fotogrammi Innesto dell'ottica fotografica Note Riferimenti
Cinema Camera 2012 Blackmagic Cinema Camera front 2013 CP+.jpg 2013 2017 1.1" 2432×1366 24, 30p EF, M4/3 [35]
URSA 2014 Super35 3840×2160 24, 30, 50, 60p EF, PL Stesso telaio disponibile con sensore più piccolo e attacco dell'obiettivo B4 per lavori di produzione live come URSA Broadcast e URSA HDMI. Aggiornamento del sensore a partire dal 2015, utilizzando i sensori 4K e 4.6K della linea URSA Mini. [36][37][38]
Pocket Cinema Camera Bmpcc w shape rigging 2 (32290781441).jpg 2018 Super16 1920×1080 24, 30p M4/3 [39]
Micro Cinema Camera 2015 24, 30, 50, 60p [40]
URSA Mini 4K 2017 Super35 4000×2160 24, 30, 50, 60p EF, PL Un convertitore per innesto obiettivo per utilizzare obiettivi B4 era disponibile per URSA Mini 4K PL e URSA Mini 4.6K PL. [41]
URSA Mini 4.6K Super35 4608×2592 [42]
URSA Mini Pro 4.6K G2 2017 24, 30, 50, 60p EF, PL, B4, F [43]
Pocket Cinema Camera 4K 4/3rds 4096×2160 24, 30, 50, 60p M4/3 [44]
Pocket Cinema Camera 6K 2019 Super35 6144×3456 EF [45]
Note
Blackmagic Design – Live Production Cameras
Nome Immagine Intro. Disc. Sensore Risoluzione FPS Lenti Note Ref.
Production Camera 4K 2013 2015 Super35 3840×2160 24, 30p EF Stesso telaio della videocamera. [46]
Studio Camera HD 2014 Super16 1920×1080 24, 30p M4/3 Le due fotocamere da studio utilizzano lo stesso telaio con sensori diversi. [47]
Studio Camera 4K TV set (46282088134).jpg Super16+ 3840×2160 24, 30p
Micro Studio Camera 4K 2015 Stesso telaio della Micro Cinema Camera. [48]
URSA Broadcast 2016 B4, EF, PL, F Stesso telaio di URSA. [49]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Mirage News, Global Victoria supports 14 Victorian scaleups to take on world | Mirage News, su www.miragenews.com, 5 marzo 2020. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  2. ^ a b (EN) Celebrating Australia’s tech success stories, su Pickr, 25 gennaio 2018. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  3. ^ a b (EN) James Manning, Blackmagic Design founder Grant Petty on disrupting movie and TV production, su Mediaweek, 14 novembre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  4. ^ a b (EN) Cara Waters, The Aussie tech company behind the Oscar nominees, su The Sydney Morning Herald, 27 gennaio 2019. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  5. ^ a b (EN) Chris Vedelago, Blackmagic's success no voodoo, su The Sydney Morning Herald, 10 settembre 2007. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  6. ^ a b (EN) Travis Johnson, Dan May: working Digital Blackmagic, su FilmInk, 12 gennaio 2018. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  7. ^ a b (EN) Denver Media Professionals Podcast: 8: Blackmagic Design - A Conversation with Bob Caniglia, Director of Sales Operations, North America, su denvermediapro.libsyn.com. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  8. ^ a b c (EN) Blackmagic Design - Crunchbase Company Profile & Funding, su Crunchbase. URL consultato il 17 ottobre 2020.
  9. ^ (EN) Blackmagic Design Announces its Manufacturing Facility is RoHS Compliant; All Blackmagic Design Products Are Now RoHS Compliant, su www.businesswire.com, 30 giugno 2006. URL consultato il 17 ottobre 2020.
  10. ^ (EN) Blackmagic Design Announces Support for the New Apple Intel-Based Mac Pro Systems; The World's First Sub $1000 HD-SDI Card and the World's First Full Resolution 2K Feature Film Editing Solution for Mac Pro With Intel Processors, su www.businesswire.com, 9 agosto 2006. URL consultato il 17 ottobre 2020.
  11. ^ (EN) Blackmagic Releases HDMI Intensity, su Videomaker, 19 dicembre 2006. URL consultato il 17 ottobre 2020.
  12. ^ (EN) Blackmagic Design Releases Support for Adobe Premiere Pro CS3 and Mac OS X Leopard, su CreativePro Network, 31 ottobre 2007. URL consultato il 17 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2020).
  13. ^ Blackmagic Design buys what’s left of Echolab switcher line, su broadcastengineering.com, Broadcast Engineering, 13 agosto 2010. URL consultato il 18 aprile 2012.
  14. ^ Blackmagic Design acquires Teranex signal-processing technology, su broadcastengineering.com, Broadcast Engineering, 7 dicembre 2011. URL consultato il 18 aprile 2012.
  15. ^ Blackmagic Acquires Assets of Film Scanner Maker Cintel, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 24 luglio 2012. URL consultato il 1º agosto 2012.
  16. ^ Blackmagic Design founder Grant Petty on how a "burning revelation" led him to create his $300 million video technology company, in SmartCompany, 11 luglio 2017. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  17. ^ a b Price Barrier for Uncompressed Video Slashed, in Blackmagic Design, 1º novembre 2002. URL consultato il 29 novembre 2016.
  18. ^ DeckLink 2 Available Immediately, in Blackmagic Design, 18 febbraio 2003. URL consultato il 29 novembre 2016.
  19. ^ DeckLink Pro Advanced SDI Video Card, in Blackmagic Design, 2 aprile 2003. URL consultato il 30 novembre 2016.
  20. ^ DeckLink SP High-End Analog Video Card, in Blackmagic Design, 2 aprile 2003. URL consultato il 30 novembre 2016.
  21. ^ DeckLink HD Plus™ Announced, in Blackmagic Design, 10 settembre 2004. URL consultato il 30 novembre 2016.
  22. ^ DeckLink Multibridge™ Announced, in Blackmagic Design, 10 settembre 2004. URL consultato il 30 novembre 2016.
  23. ^ Workgroup Videohub™ Announced, in Blackmagic Design, 10 settembre 2004. URL consultato il 30 novembre 2016.
  24. ^ World's First Real Time Uncompressed Color Correction, in Blackmagic Design, 4 febbraio 2003. URL consultato il 29 novembre 2016.
  25. ^ DeckLink Support for Microsoft Windows™, in Blackmagic Design, 29 marzo 2003. URL consultato il 29 novembre 2016.
  26. ^ Price Barrier Slashed with Blackmagic DeckLink Extreme, in Blackmagic Design, 19 marzo 2004. URL consultato il 30 novembre 2016.
  27. ^ Blackmagic Cinema Camera aims to make pro video more affordable, su news.cnet.com, CNET, 17 aprile 2012. URL consultato il 18 aprile 2012.
  28. ^ Is the Blackmagic Cinema Camera Finally Ready for the Spotlight? | Studio Daily
  29. ^ Blackmagic's Production Camera 4K gets full size cinema sensor, $3,995 pricetag, su engadget.com, Engadget, 8 aprile 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  30. ^ Blackmagic Design: View Press Release, su blackmagicdesign.com. URL consultato l'11 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 25 giugno 2013).
  31. ^ http://www.blackmagicdesign.com/products/atemproductionstudio4k
  32. ^ Blackmagic Design: ATEM Converters
  33. ^ Le migliorie apportate alla serie Cinema Camera con l'ultimo update 2.0.1
  34. ^ Blackmagic Design - Support center
  35. ^ Blackmagic Cinema Camera: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2013).
  36. ^ Blackmagic URSA: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2014).
  37. ^ Blackmagic URSA 4.6K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2015).
  38. ^ Blackmagic URSA 4K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2015).
  39. ^ Blackmagic Pocket Cinema Camera: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 29 marzo 2014).
  40. ^ Blackmagic Micro Cinema Camera: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 13 agosto 2019.
  41. ^ Blackmagic URSA Mini 4K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2016).
  42. ^ Blackmagic URSA Mini 4.6K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2015).
  43. ^ Blackmagic URSA Mini Pro 4.6K G2: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 13 agosto 2019.
  44. ^ Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 13 agosto 2019.
  45. ^ Blackmagic Pocket Cinema Camera 6K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 13 agosto 2019.
  46. ^ Blackmagic Production Camera 4K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 14 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2013).
  47. ^ Blackmagic Studio Camera HD: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2014).
  48. ^ Blackmagic Micro Studio Camera 4K: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2015).
  49. ^ Blackmagic URSA Broadcast: Technical Specifications, su blackmagicdesign.com, Blackmagic Design. URL consultato il 14 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende