Black Russian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Black Russian
Black Russian.jpg
BicchiereOld fashioned
Base primariaVodka
Tecnica di miscelazioneStirred
CapacitàMedium drink
Momento del consumoAfter dinner
ClasseDuo cocktail
Cocktail ufficiale IBA
Inclusione1986

Il Black Russian è un cocktail dolce a base di vodka, servito dopo cena. Fa parte della lista dei cocktail riconosciuti dall'IBA, che include anche la variante White Russian, realizzata con l'aggiunta di panna.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine del cocktail risale al 1949 ed è attribuita a Gustave Tops, barman dell'hotel Metropole di Bruxelles. Il cocktail venne preparato per la visita dell'ambasciatore americano Pearl Mesta in Lussemburgo [2].

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

  • 5,0 cl di vodka
  • 2,0 cl di liquore al caffè

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Il cocktail si prepara versando gli ingredienti all'interno di un bicchiere old fashioned riempito di cubetti di ghiaccio, mescolati con uno stirrer[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Black Russian, su iba-world.com. URL consultato il 19 settembre 2018.
  2. ^ Preparare cocktails e drinks, edizioni Giunti, 2001

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Black Russian, su iba-world.com. URL consultato il 19 settembre 2018.
Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alcolici