Bjørn Helge Riise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bjørn Helge Riise
BHRiise.JPG
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 175 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2019
Carriera
Squadre di club1
2001-2002Aalesund49 (5)
2002Viking0 (0)
2003-2004Standard Liegi17 (0)
2004-2005Brussels31 (2)
2005-2009Lillestrøm86 (10)
2009-2011Fulham15 (0)
2011Sheffield Utd13 (1)
2011Fulham0 (0)
2011Portsmouth13 (1)
2011-2012Fulham0 (0)
2012-2015Lillestrøm82 (8)
2015-2018Aalesund57 (3)
2018Sogndal6 (0)
Nazionale
2004-2005Norvegia Norvegia U-2116 (5)
2006-2013Norvegia Norvegia35 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 gennaio 2019

Bjørn Helge Semundseth Riise (Ålesund, 21 giugno 1983) è un ex calciatore norvegese, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È il fratello minore di John Arne Riise, calciatore professionista e sua volta della Nazionale norvegese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Riise è un calciatore duttile, in grado di ricoprire diverse posizioni in campo.[1] La posizione in cui rende meglio, però, è quella di esterno destro di centrocampo, dove con la sua velocità può mettere in difficoltà il diretto marcatore.[1] Può essere schierato, comunque, anche in una posizione più centrale o in appoggio ad un attaccante.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Aalesund e Viking[modifica | modifica wikitesto]

Riise ha cominciato la sua carriera con la maglia dell'Aalesund. È stato poi avvicinato a club come Manchester City e Cardiff City, ma i trasferimenti non si sono materializzati.[2] Ha minacciato il ritiro dopo il fallimento delle trattative tra l'Aalesund e i gallesi, dichiarando di non sapere cosa volesse il suo club da lui e aggiungendo di non trovare più divertente il calcio.[3]

Standard Liegi e Brussels[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio 2003 ha firmato un contratto triennale con lo Standard Liegi, dopo aver impressionato la società durante un provino, che ha incluso anche due partite giocate con la squadra delle riserve. È diventato così compagno di squadra del connazionale Ole Martin Årst.[4] Ha debuttato in squadra il 15 febbraio, sostituendo Jinks Dimvula nella sconfitta per 4-2 sul campo del Club Bruges.[5] Dopo 17 incontri per lo Standard, è stato prestato al Brussels. Quando il suo contratto di prestito è giunto alla scadenza, il Brussels aveva un'opzione sull'acquisto a titolo definitivo, non sfruttata.

Lillestrøm[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 maggio 2005, Riise è tornato in patria per giocare nel Lillestrøm.[6] Ha firmato un contratto della durata di tre anni e mezzo.[6] Ha esordito per la nuova squadra il 3 luglio, contro il Molde.[7] Ha dovuto attendere il 7 maggio 2006 per la prima rete nella massima divisione norvegese, quando ha siglato il gol del definitivo 2-1 sullo Start.[8]

Con questa squadra, si è aggiudicato il Norgesmesterskapet 2007, giocando titolare nel successo per 2-0 sull'Haugesund.[9]

Fulham, Sheffield United e Portsmouth[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 luglio 2009, i media norvegesi hanno riportato la notizia che Riise avrebbe presto raggiunto i connazionali Brede Hangeland ed Erik Nevland al Fulham, in cambio di una cifra di circa due milioni di sterline.[10][11][12] Il 20 e 21 luglio, il Fulham ha sottoposto il giocatore a visite mediche,[13] per ufficializzare l'acquisto di Riise il giorno successivo, con un contratto triennale.[14] L'accordo tra i club rimase privato.[15]

Il calciatore ha debuttato con la maglia dei Cottagers il 6 agosto, sostituendo Zoltán Gera nel successo per 3-0 sul Vėtra, in una sfida valida per l'Europa League 2009-2010.[16] Il primo incontro nella Premier League è stato invece datato 4 ottobre 2009, quando ha sostituito Clint Dempsey nel pareggio per 2-2 in casa del West Ham United.[17] Riise ha giocato spesso nella prima stagione al Fulham, sotto la guida di Roy Hodgson, soprattutto in Europa League: proprio in questa competizione, ha raggiunto la finale con il Fulham, ma venne sconfitto dall'Atlético Madrid.

Nella stagione seguente, con il cambio di guida tecnica (Mark Hughes è stato nominato nuovo manager), il suo spazio in squadra si è assottigliato.[18] Il 15 febbraio 2011 è passato così in prestito allo Sheffield United, per il resto della stagione.[18] Ha debuttato nella nuova squadra, militante nella Championship, il giorno stesso: è sceso in campo in sostituzione di Mark Yeates, nel pareggio per 1-1 contro il Reading.[19] Il 19 marzo ha segnato la prima rete nel calcio inglese, sancendo il definitivo 2-0 sul Leeds.[20]

A fine stagione, è tornato al Fulham e si è ritrovato compagno di squadra del fratello maggiore John Arne Riise, per la prima volta in una squadra di club. Il 26 settembre è stato però ceduto in prestito al Portsmouth, fino al novembre dello stesso anno.[21] Terminato il prestito, rientrato ai Cottagers. A fine stagione, si è ritrovato senza contratto.

Il ritorno al Lillestrøm[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 luglio 2012, è stato reso noto il suo ritorno al Lillestrøm, firmando un contratto della durata di tre anni e mezzo.[22] È tornato a calcare i campi dell'Eliteserien in data 5 agosto, schierato titolare nel successo per 0-1 sul campo del Sandnes Ulf.[23]

Nuovamente all'Aalesund[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 2015, l'Aalesund ha annunciato d'aver ingaggiato Riise, che ha firmato un contratto valido fino al 31 dicembre 2018 e che si sarebbe aggregato in squadra a partire dal 22 luglio, data di riapertura del calciomercato locale.[24] L'8 gennaio 2016, in seguito alla partenza di Sten Grytebust, è stato nominato nuovo capitano della squadra.[25]

Al termine del campionato 2017, l'Aalesund è retrocesso in 1. divisjon.[26] Il 17 marzo 2018, ha perso la fascia di capitano in favore di Fredrik Carlsen, per decisione del nuovo allenatore Lars Bohinen.[27] Il 15 agosto 2018 ha rescisso il contratto che lo legava al club.[28]

Sogndal[modifica | modifica wikitesto]

Sempre il 15 agosto 2018, ha firmato un accordo valido fino al termine della stagione con il Sogndal.[29]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Riise ha giocato 16 partite per la Norvegia Under-21, con 5 reti all'attivo.[30] Ha esordito il 17 febbraio 2004, nella sconfitta per 2-1 contro la Spagna Under-21.[31] È stato lui a segnare la rete in favore della selezione scandinava.[31]

Ha debuttato poi per la Nazionale maggiore il 15 novembre 2006, sostituendo Anders Rambekk nel pareggio per 1-1 contro la Serbia, in amichevole.[32] Il 17 ottobre 2007 ha segnato la prima rete, contribuendo al successo per 2-0 sulla Bosnia ed Erzegovina.[33] Il 7 settembre 2010 ha ricevuto il Gullklokka, poiché ha giocato la 25ª partita per la Norvegia, contro il Portogallo.[34]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 gennaio 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001 Norvegia Aalesund 1D ? ? CN 0 0 - - - - - - ? ?
2002 1D ? ? CN 0 0 - - - - - - ? ?
2002 Norvegia Viking ES 0 0 CN ? ? CU 0 0 - - - ? ?
gen.-giu. 2003 Belgio Standard Liegi DI ? ? CB ? ? - - - - - - ? ?
2003-2004 DI ? ? CB ? ? - - - - - - ? ?
Totale Standard Liegi 17 0 ? ? ? ? 0 0 17+ 0+
2004-2005 Belgio Brussels DI 31 2 CB ? ? - - - - - - 31+ 2+
lug.-dic. 2005 Norvegia Lillestrøm ES 13 0 CN 3 0 - - - - - - 16 0
2006 ES 25 1 CN 3 1 - - - - - - 28 1
2007 ES 24 3 CN 7 1 CU 2 0 - - - 33 4
2008 ES 9 0 CN 1 0 CU 0 0 - - - 10 0
gen.-lug. 2009 ES 15 6 CN 2 0 - - - - - - 17 6
2009-2010 Inghilterra Fulham PL 12 0 FA+LC 3+1 0 UEL 9 0 - - - 16 0
ago. 2010-feb. 2011 PL 3 0 FA+LC 0 0 - - - - - - 0 0
feb.-giu. 2011 Inghilterra Sheffield United FLC 13 1 FA+LC 0 0 - - - - - - 13 1
ago.-set. 2011 Inghilterra Fulham PL 0 0 FA+LC 0 0 UEL 4 0 - - - 4 0
set.-nov. 2011 Inghilterra Portsmouth FLC 13 1 FA+LC 0 0 - - - - - - 13 1
nov. 2011-2012 Inghilterra Fulham PL 0 0 FA+LC 0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
Totale Fulham 15 0 4 0 13 0 0 0 32 0
ago.-dic. 2012 Norvegia Lillestrøm ES 11 2 CN - - - - - - - - 11 2
2013 ES 29 5 CN 6 1 - - - - - - 35 6
2014 ES 27 0 CN 1 0 - - - - - - 28 0
gen.-lug. 2015 ES 15 0 CN 1 0 - - - - - - 16 0
Totale Lillestrøm 168 17 24 3 2 0 0 0 194 20
lug.-dic. 2015 Norvegia Aalesund ES 13 0 CN - - - - - - - - 13 0
2016 ES 24 2 CN 3 0 - - - - - - 27 2
2017 ES 16 1 CN 1 0 - - - - - - 17 1
gen.-ago. 2018 1D 4 0 CN 1 0 - - - - - - 5 0
Totale Aalesund 106 8 5 0 0 0 0 0 121 8
ago.-dic. 2018 Norvegia Sogndal 1D 6 0 CN - - - - - - - - 6 0
Totale 356 29 32+ 1+ 15+ 0+ 0 0 413+ 32+

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2006 Belgrado Serbia Serbia 1 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
2-6-2007 Oslo Norvegia Norvegia 4 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2008 -
6-6-2007 Oslo Norvegia Norvegia 4 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2008 -
22-8-2007 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Argentina Argentina Amichevole -
8-9-2007 Chișinău Moldavia Moldavia 0 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2008 -
12-9-2007 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 2 Grecia Grecia Qual. Euro 2008 -
17-10-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 2 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2008 1
17-11-2007 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 2 Turchia Turchia Qual. Euro 2008 -
21-11-2007 Ta' Qali Malta Malta 1 – 4 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2008 -
11-10-2008 Glasgow Scozia Scozia 0 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Dnipropetrovs'k Ucraina Ucraina 1 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
11-2-2009 Düsseldorf Germania Germania 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
28-3-2009 Rustenburg Sudafrica Sudafrica 2 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
1-4-2009 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole -
6-6-2009 Skopje Macedonia Macedonia 0 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
10-6-2009 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
12-8-2009 Oslo Norvegia Norvegia 4 – 0 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2010 -
5-9-2009 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
9-9-2009 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2010 -
10-10-2009 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Sudafrica Sudafrica Amichevole -
3-3-2010 Žilina Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
2-6-2010 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Ucraina Ucraina Amichevole -
11-8-2010 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Francia Francia Amichevole -
3-9-2010 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 2 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Portogallo Portogallo Qual. Euro 2012 -
8-10-2010 Larnaca Cipro Cipro 1 – 2 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole -
9-2-2011 Faro Polonia Polonia 1 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
26-3-2011 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Euro 2012 -
4-6-2011 Lisbona Portogallo Portogallo 1 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2012 -
7-6-2011 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
7-9-2012 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2012 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2014 -
9-1-2013 Città del Capo Sudafrica Sudafrica 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
12-1-2013 Ndola Zambia Zambia 0 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
Totale Presenze 35 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lillestrøm: 2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Bjorn Helge Riise, fulhamfc.com. URL consultato il 22 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2011).
  2. ^ (EN) Riise deal collapses?, cardiffcity-mad.co.uk. URL consultato il 26 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2009).
  3. ^ (NO) Mamma Riise raste mot Aalesund, aftenposten.no. URL consultato il 26 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2009).
  4. ^ (EN) Bjorn Riise signs for StanLiege, cardiffcity-mad.co.uk. URL consultato il 26 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 9 novembre 2003).
  5. ^ FC Brügge 4:2 (3:1) Standard, transfermarkt.de. URL consultato il 23 agosto 2011.
  6. ^ a b (NO) Bjørn Arne Johannessen e Janne Fredriksen, Riise klar for Lillestrøm, vg.no. URL consultato il 23 agosto 2011.
  7. ^ (NO) Riise enig med Lillestrøm, nettavisen.no. URL consultato il 26 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2009).
  8. ^ (NO) Lillestrøm 2 - 1 Start, altomfotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011.
  9. ^ (NO) Haugesund 0 - 2 Lillestrøm, altomfotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011.
  10. ^ (NO) Knut Espen Svegaarden, Bjørn Helge Riise klar for Fulham, vg.no. URL consultato il 26 luglio 2009.
  11. ^ (NO) Anders Eid, Bjørn Helge Riise klar for Fulham, tv2sporten.no. URL consultato il 26 luglio 2009.
  12. ^ (EN) Stephen Donaldson, Fulham Sign Bjorn Helge Riise, goal.com. URL consultato il 26 luglio 2009.
  13. ^ (EN) Riise in Talks[collegamento interrotto], fulhamfc.com. URL consultato il 26 luglio 2009.
  14. ^ (EN) Riise Signs, fulhamfc.com. URL consultato il 23 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2013).
  15. ^ (EN) Riise's brother makes Fulham move, bbc.co.uk. URL consultato il 26 luglio 2009.
  16. ^ (EN) Fulham 3-0 FK Vetra (agg 6-0), bbc.co.uk. URL consultato il 23 agosto 2011.
  17. ^ (EN) West Ham 2 - 2 Fulham, bbc.co.uk. URL consultato il 23 agosto 2011.
  18. ^ a b (EN) Blades sign Norwegian, sufc.co.uk. URL consultato il 23 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 17 febbraio 2011).
  19. ^ (EN) Sheff Utd 1 - 1 Reading, bbc.co.uk. URL consultato il 23 agosto 2011.
  20. ^ (EN) Sheff Utd 2 - 0 Leeds, bbc.co.uk. URL consultato il 23 agosto 2011.
  21. ^ (EN) Portsmouth sign Fulham midfielder Bjorn Helge Riise on loan, bbc.co.uk. URL consultato il 26 settembre 2011.
  22. ^ (NO) Riise enig med LSK, lsk.no. URL consultato il 1° agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2015).
  23. ^ (NO) Sandnes Ulf 0 - 1 Lillestrøm, altomfotball.no. URL consultato il 9 luglio 2015.
  24. ^ (NO) Bjørn Helge Riise klar for AaFK, aafk.no. URL consultato l'8 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2015).
  25. ^ (NO) Overtar kapteinsbindet, aafk.no. URL consultato l'8 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2016).
  26. ^ (NO) Molde sikret sølvet - Aalesund rykker ned, fotball.no. URL consultato il 29 novembre 2017.
  27. ^ (NO) - FREDRIK BLIR EN STRÅLENDE KAPTEIN, aafk.no. URL consultato il 19 marzo 2018.
  28. ^ (NO) RIISE FORLATER AAFK, aafk.no. URL consultato il 17 agosto 2018.
  29. ^ (NO) BJØRN HELGE TIL SOGNDAL, sogndalfotball.no. URL consultato il 17 agosto 2018.
  30. ^ (NO) Bjørn Helge Semundseth Riise, fotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011.
  31. ^ a b (NO) Spania - Norge 2 - 1, fotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).
  32. ^ (NO) Serbia - Norge 1 - 1, fotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  33. ^ (NO) Bosnia-Herzegovina - Norge 0 - 2, fotball.no. URL consultato il 23 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  34. ^ (NO) Bjørn Helge Riise, home.no. URL consultato il 23 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]