Bituminaria bituminosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Bituminaria bituminosa
Bituminaria bituminosa flower.jpg
Bituminaria bituminosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Angiosperme
Superdivisione Eudicotiledoni
Divisione Magnoliophyta
Superclasse Magnoliopsida
Classe Rosidae
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Faboideae
Tribù Psoraleeae
Genere Bituminaria
Specie B. bituminosa
Nomenclatura binomiale
Bituminaria bituminosa
(L.) C.H.Stirt.

Bituminaria bituminosa (L.) C.H.Stirt. è una pianta perenne della famiglia delle Fabaceae[1] caratteristica del bacino del Mediterraneo. Si trova in siepi, luoghi incolti e boscaglie fino a 1000 m di altitudine.

Il nome fa riferimento al caratteristico odore di bitume che viene prodotto da ghiandole resinose sulla pianta.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le foglie sono alterne, stipolate, composte, di forma lanceolata e picciolate.

I fiori, papillionacei, sono riuniti in infiorescenze emisferiche (diametro di 2 – 3 cm). Fiorisce da aprile a luglio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bituminaria bituminosa, in The Plant List. URL consultato il 2 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica