Bisazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bisazza
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà per azioni
Fondazione1956 a Vicenza
Fondata daRenato Bisazza
Settorelusso
ProdottiTessera (mosaico)
Fatturato134 milioni di €[1] (2007)
Slogan«Il lusso italiano del mosaico in vetro»
Sito web

Bisazza è un marchio italiano di design e lavorazione artigianale del vetro dal 1956, per piastrelle a mosaico di vetro per la decorazione di interni ed esterni di lusso[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Renato Bisazza (1925-2012), padre dell'attuale amministratore delegato della società Piero, fonda Bisazza sotto il nome Vetricolor, col nome del suo primo prodotto, iniziando la produzione nel 1956 a Montecchio Maggiore.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) A study of brands. Bisazza's high-end products a modern glass act, China Glass Network, 18 gennaio 2009. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  2. ^ Bisazza scommette sul lusso e supera i 70 mln di euro. In: Italia Oggi. Milano, 13 gennaio 2004, pag. 14
  3. ^ Marco Carminati, Accomodatevi sui mosaici futuri, Il Sole 24 ORE. URL consultato il 21 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]