Birkenstock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Birkenstock Orthopädie
Logo
StatoGermania Germania
Forma societariaGmbH & Co. KG
Fondazione1774
Fondata daJohann Adam Birkenstock
Sede principaleNeustadt (Wied)
GruppoL Catterton (LMVH)
Settorecalzaturiero
Prodottisandali
Fatturato720 milioni di (2019)
Dipendenti4300 (2019)
Sito webwww.birkenstock.com/

Birkenstock Orthopädie GmbH & Co. KG è un produttore di scarpe nata nel 1774 con sede a Neustadt in Germania. L'azienda vende in particolare sandali, e altre calzature riconoscibili per le loro sagome in sughero e suole in gomma e che si adattano alla forma del piede di chi lo indossa.

Nel febbraio 2021, il controllo dell'azienda, a conduzione familiare sotto la guida dei fratelli Alex e Christian Birkenstock, è stato venduto alla società di investimento franco-statunitense L Catterton, sostenuta dal gruppo francese di beni di lusso LVMH e dal suo proprietario Bernard Arnault. La società tedesca è stata valutata 4 miliardi di euro.[1][2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Klaus Max Smolcka, Neue Eigner sollen Birkenstock in Asien bekannter machen, in Frankfurter Allgemeine Zeitung, 26 febbraio 2021. URL consultato il 26 febbraio 2021.
  2. ^ (DE) Birkenstock soll für vier Milliarden verkauft werden, su orf.at, 25 febbraio 2021. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  3. ^ I fratelli Birkenstock miliardari dopo la vendita dell'azienda tedesca di sandali a LVMH, su forbes.it, 3 marzo 2021. URL consultato il 3 marzo 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende