Biotopo Prà dell'Albi-Cei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Biotopo Prà dell'Albi-Cei
Tipo di areaBiotopo
Codice WDPA162013
Codice EUAPEUAP0503
Class. internaz.Categoria IUCN IV: area di conservazione di habitat/specie
StatiItalia Italia
RegioniTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinceTrento Trento
Superficie a terra116,55 ha
Provvedimenti istitutiviD.P.G.P. 16951, 30.11.92
GestoreProvincia Autonoma di Trento
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°57′08.86″N 11°01′44.83″E / 45.95246°N 11.02912°E45.95246; 11.02912

Il Biotopo Prà dell'Albi-Cei è un'area naturale protetta del Trentino-Alto Adige istituita nel 1992. Occupa una superficie di 116,55 ha nella Provincia Autonoma di Trento.[1] Si trova nella cosiddetta Valle di Cei ed è l'unico biotopo in Trentino-Alto Adige nel quale siano concesse alcune attività umane: nel lago è infatti consentita la balneazione, l'utilizzo di natanti non a motore e la pesca in alcune aree segnalate.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]