Una bionda naturale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bionda naturale)
Una bionda naturale
Bionda naturale.png
Mary (Catherine Keener) e Joe (Matthew Modine) in una scena del film
Titolo originaleThe Real Blonde
Lingua originaleinglese, italiano
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1997
Durata105 min
Generecommedia, drammatico, sentimentale
RegiaTom DiCillo
SoggettoTom DiCillo
SceneggiaturaTom DiCillo
ProduttoreMarcus Viscidi, Tom Rosenberg, Meredith Zamsky (co-produttore)
Produttore esecutivoSigurjon Sighvatsson, Ted Tannebaum, Terry McKay (non accreditato)
Casa di produzioneLakeshore Entertainment
Distribuzione (Italia)Medusa Video, UNIVIDEO
FotografiaFrank Prinzi
MontaggioCamilla Toniolo, Keiko Deguchi
MusicheJim Farmer, Patrick Leonard, Madonna
ScenografiaChristopher Nowak, Paul D. Austerberry, Gordon Sim
CostumiJennifer von Mayrhauser
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bionda naturale (The Real Blonde) è un film del 1997 scritto e diretto dal regista Tom DiCillo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sullo sfondo del mondo della moda e del cinema di Manhattan, si intrecciano le storie di una serie di personaggi ossessionati dall'idea del successo. Joe è un attore che per mantenersi fa il cameriere. La sua estenuante ricerca di lavoro lo porta a trovare solo un'umiliante particina in un videoclip di Madonna. Il suo collega Bob è più fortunato: fissato con l'idea di trovare una vera bionda, viene scelto come protagonista di una soap opera di successo. Intanto Mary, la compagna di Joe, truccatrice di alta moda, deve difendersi dalla corte serrata di fotografi e pubblicitari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema