Bill Hader

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas William "Bill" Hader (Tulsa, 7 giugno 1978) è un attore, doppiatore, produttore cinematografico e sceneggiatore statunitense. Egli è meglio conosciuto come membro del cast di Saturday Night Live e per i suoi ruoli nel cinema comico come in Superbad, Hot Rod - Uno svitato in moto, Tropic Thunder, Adventureland, e Paul.

Ha creato, scritto, prodotto e recitato la serie documentaristico-comica Documentary Now! assieme a Fred Armisen e Seth Meyers.

Nel 2018 ha creato, scritto, prodotto e interpretato la serie televisiva Barry.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hader è nato e cresciuto a Tulsa, Oklahoma. Ha studiato presso il teatro di Chicago The Second City dov'era in un gruppo d'improvvisazione assieme al fratello di Nick Offerman, è stato così scoperto da Megan Mullally che l'ha presentato al produttore Lorne Michael's creatore del Saturday Night Live ed è così riuscito ad ottenere un'audizione.

È entrato nel cast del Saturday Night Live nel 2005, assieme a Jason Sudeikis e Andy Samberg, è rimasto membro principale del cast fino al 2013.

Ha creato il personaggio di Stefon Meyers, un corrispondente del Weekend update, comparso in molti sketch ed é divenuto uno dei personaggi più noti del Saturday Nigh Live: durante lo speciale per i 40 anni del programma ne è stato reso omaggio venendo interpretato da Edward Norton.

Bill Hader é noto per la sua abilità di trasformazione vocale, passando da una voce molto profonda a una vocina acuta e riuscendo a imitare realisticamente le voci di Jar Jar Binks, Jabba the Hutt, Gizmo dei Gremlins, Paperino, tanto da essere scelto come consulente delle voci per Star Wars: Il risveglio della Forza e aver partecipa al doppiaggio di molti film d'animazione.

Ha iniziato a lavorare nel cinema nel 2006, con il film Tu, io e Dupree. Dopo aver lavorato in numerosi film, la notorietà arriva con Non mi scaricare del 2008, in cui interpreta Brian Bretter, fratellastro del protagonista. È apparso in Una notte al museo 2 - La fuga come Maggior Generale George Armstrong Custer.

Nel 2015 assieme a Fred Armisen e Seth Meyers ha creato, scritto e interpretato il telefilm-mockumentary Documentary Now!, idea che hanno iniziato a sviluppare assieme lavorando per il Saturday Night Live. Lo show rende omaggio a celebri documentari della storia del cinema, ricreandone con parodie lo stile e gli intenti con risultati molto realistici e accurati.

Dal 2008 lavora come consulto creativo per South Park di cui é divenuto anche produttore e sceneggiatore.

Vita privata

È sposato dal 2006 con la regista Maggie Carey da cui ha avuto tre figlie: Hannah Kathryn (2009), Harper (2012) e Hayley Clementine (2014).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) MTV Movie Awards 2015: See The Full Winners List, mtv.com, 12 aprile 2015. URL consultato il 19 aprile 2015.
  2. ^ (EN) MTV Movie Awards 2015 Winners, mtv.com, 12 aprile 2015. URL consultato il 19 aprile 2015.
  3. ^ a b Nel film l'attore recita in motion capture.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN91158676 · LCCN (ENno2009109069 · GND (DE142110655