Bija

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bija
BiyaRiver.JPG
StatoRussia Russia
Circondari federaliSiberia
Soggetti federaliTerritorio dell'Altaj Territorio dell'Altaj
Repubblica dell'Altaj Repubblica dell'Altaj
RajonTuročakskij, Krasnogorskij, Soltonskij, Bijskij
Lunghezza301 km[1]
Portata media476,36 m³/s[2]
Bacino idrografico37 000 km²[1]
Altitudine sorgente434 m s.l.m.
Nascelago Teleckoe
51°47′12″N 87°14′52″E / 51.786667°N 87.247778°E51.786667; 87.247778
Sfociafiume Ob'
52°26′04″N 84°59′13″E / 52.434444°N 84.986944°E52.434444; 84.986944Coordinate: 52°26′04″N 84°59′13″E / 52.434444°N 84.986944°E52.434444; 84.986944
Mappa del fiume

La Bija (in russo: Бия?) è un fiume della Russia siberiana meridionale, affluente di destra dell'Ob'. Scorre nei rajon Turočakskij, Krasnogorskij, Soltonskij, Bijskij e nel distretto della città di Bijsk, nel Territorio dell'Altaj.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nasce dal lago Teleckoe, sul versante settentrionale della catena montuosa dell'Altaj; scorre con direzione dapprima settentrionale, successivamente mediamente occidentale nel loro pedemonte settentrionale. L'alto corso del fiume è caratterizzato da una valle piuttosto stretta, in ambiente montano, con frequenti rapide; più a valle la valle del fiume si allarga e il fiume assume i caratteri di un fiume di pianura. Dopo aver attraversato la città di Bijsk il fiume si unisce al Katun' per formare uno dei più grandi fiumi dell'Eurasia: l'Ob'.[3]

La Bija ha una lunghezza di 301 km e il suo bacino è di 37 000 km².[1] La sua portata media, a 21 km dalla foce, nella città di Bijsk, è di 476,36 m³/s.[2] I suoi maggiori affluenti, da destra: Bechtemir (Бехтемир), Nenja (Неня) e Lebed' (Лебедь); da sinistra: Sarakokša (Саракокша) e Piža (Пыжа).

Il fiume gela nel periodo invernale, da ottobre fino ad aprile. Lo spessore del ghiaccio varia da 70 a 100 cm.[3] La Bija è navigabile dalla foce fino a Bijsk e, nei periodi di piena, le imbarcazioni possono raggiungere il lago Teleckoe.[3]

l bacino del fiume è densamente popolato e ci sono molti villaggi e insediamenti rurali lungo il suo corso, tra i maggiori: Dmitrievka, Novikovo, Souskanicha, Maloenisejskoe, Turočak.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (RU) Река Бия, su textual.ru. URL consultato il 10 maggio 2020.
  2. ^ a b (EN) Biya At Biysk, su r-arcticnet.sr.unh.edu. URL consultato il 10 maggio 2020.
  3. ^ a b c (RU) С.Н. Рулёва, Бия, su water-rf.ru. URL consultato il 10 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (RU) Бия, su bse.sci-lib.com. URL consultato il 10 maggio 2020.
  • Mappa: N-45 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato l'11 maggio 2020.
Controllo di autoritàLCCN (ENsh2017004197 · GND (DE4272832-0
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia