Big Thing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Big Thing
Artista Duran Duran
Tipo album Studio
Pubblicazione 18 ottobre 1988
Durata 44 min : 52 s
(edizione originale)
Dischi 1
Tracce 12
Genere Techno
Synth pop
Musica house
Dance
Musica elettronica
Etichetta EMI
Produttore Duran Duran, Jonathan Elias, Daniel Abraham
Registrazione Davout Studios di Parigi, 1988
Certificazioni
Dischi d'oro 1 Stati Uniti Stati Uniti
Duran Duran - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1989)

Big Thing è il quinto album dei Duran Duran, pubblicato per la prima volta il 18 ottobre 1988 dall'etichetta EMI.

Il Disco[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato due anni dopo l'ultima uscita di materiale inedito (Notorious), l'album fu realizzato con la confermata formazione a tre, nuovamente affiancata da un gruppo di turnisti, tra i quali figurarono ancora il chitarrista Warren Cuccurullo e il batterista Steve Ferrone.

Do You Believe In Shame? è dedicata alla memoria di Alex Sadkin (produttore di Seven and the Ragged Tiger e Arcadia), Andy Warhol e dell'amico di infanzia di Simon Le Bon, David Miles.

Nel tour mondiale per promuovere l'album, figurarono sette date italiane[1], di cui ben tre al Palatrussardi di Milano[1]: l'ultima esibizione milanese fu trasmessa, in leggera differita[2], da Italia 1 il 12 dicembre 1988 alle 20:35[2]. Nell'autunno 2010 l'album fu ristampato in tiratura limitata come Big Thing Special Editions (2 CD/DVD)[3] ed uscì rispettivamente in Europa il 27 settembre[3] e negli USA il successivo 12 ottobre[3]: il primo disco rispetta filologicamente l'album originale, ad esso vengono aggiunti un secondo CD contenente alcuni inediti e remix delle canzoni del precedente, nonché un DVD con il già citato concerto di Milano in versione restaurata ed infine i 3 video musicali dei singoli estratti dall'album.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Tour promozionali[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo intraprese un tour promozionale in tre parti: la iniziale leg esclusivamente nordamericana[4] fu denominata Secret Caravan Club Tour (18 ottobre[4] - 4 novembre 1988[4]), la seconda Big Live Thing Tour (11 novembre 1988[1] - 26 aprile 1989[1]), ed infine la terza estiva ovvero The European Summer Festival Tour (30 giugno[5] - 13 agosto 1989[5]). Per quanto riguarda l'Italia, il secondo tour vi fece tappa nelle seguenti date[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e dati ricavati dal sito Duran Duran Wikia, sezione Big Thing Tour 1980: megahype 1981: first uk · faster than light · first european · first american · first....
  2. ^ a b pag.12 de l'Unità del 12/12/1988, vd. Archivio Storico Unità [1].
  3. ^ a b c dati ricavati dal sito Duran Duran Wikia, sezione Big Thing: Special Editions (2 CD/DVD) Big Thing: Special Editions (2 CD/DVD) is a limited edition Duran Duran collectors set....
  4. ^ a b c dati ricavati dalla scheda del The Secret Caravan Club Tour sul sito Duran Duran Wikia 1980: megahype 1981: first uk · faster than light · first european · first american · first....
  5. ^ a b dati ricavati dalla scheda del The European Summer Festival Tour sul sito Duran Duran Wikia 1980: megahype 1981: first uk · faster than light · first european · first american · first....
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica