Bietigheim-Bissingen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altre località, vedi Bietigheim.
Bietigheim-Bissingen
comune
Bietigheim-Bissingen – Stemma
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
DistrettoStoccarda
CircondarioLudwigsburg
Territorio
Coordinate48°58′N 9°08′E / 48.966667°N 9.133333°E48.966667; 9.133333 (Bietigheim-Bissingen)Coordinate: 48°58′N 9°08′E / 48.966667°N 9.133333°E48.966667; 9.133333 (Bietigheim-Bissingen)
Altitudine200 m s.l.m.
Superficie31,29 km²
Abitanti42 210[1] (31 dicembre 2013)
Densità1 348,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale74301–74321
Prefisso07142
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis08 1 18 079
TargaLB
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Bietigheim-Bissingen
Bietigheim-Bissingen
Sito istituzionale

Bietigheim-Bissingen è il secondo paese più grande del distretto di Ludwigsburg, Baden-Württemberg (Germania) con 42 210 abitanti (31 dicembre 2013). Si trova lungo il fiume Enz e Metter, vicino alla confluenza con l'affluente Neckar, a circa 19 km a nord da Stoccarda, e 20 km a sud di Heilbronn.

Edifici e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Il viadotto ferroviario Bietigheimer Eisenbahnviadukt, punto di riferimento della città, fu costruito dall'ingegnere tedesco Karl von Etzel tra il 1851 ed il 1853 nello stile di un acquedotto romano. Lungo 287 m, è percorso dalla linea della Western Railway Bietigheim-Bruchsal.
Bi-Bi Viadukt2.JPG
Ingrandisci
Il Bietigheimer Eisenbahnviadukt
  • Porta Antica (unica ancora esistente, risalente al XIV secolo)
Porta Antica Bietigheim
  • Chiesa protestante, costruita nel 1401
  • Municipio, costruita nel 1506
  • "Hornmoldhaus", costruita nel 1536, oggi museo "Stadtmuseum Hornmoldhaus"
  • Castello di Bietigheim, costruito nel 1546 e rinnovato tra il 2000 e il 2002, oggi centro culturale e sede della scuola di musica di Bietigheim-Bissingen

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione ferroviaria di Bietigheim-Bissingen è un importante nodo della Western Railway (che collega Stoccarda con Karlsruhe ed Heidelberg) e della Franconia Railway (a Heilbronn). La linea 5 della S-Bahn di Stoccarda e la linea 5 del Karlsruhe Stadtbahn entrambe partono da qui.

Persone legate a Bietigheim-Bissingen[modifica | modifica wikitesto]

  • Ottmar Mergenthaler, inventore della Linotype, trascorse quattro anni a Bietigheim durante il suo apprendistato da orologiaio
  • Heiko Maile, Marcus Meyn, Martin Kahling e Oliver Kreyssig, membri del gruppo musicale pop Camouflage
  • Wilhelm Boger, ufficiale delle SS ad Auschwitz, condannato all'ergastolo per crimini di guerra, morì a Bietigheim-Bissingen nel 1977
  • Matthias Ettrich, fondatore del KDE
  • Roland Bless e Ingo Reidl, membri del gruppo musicale pop Pur
  • Namosh, a musicista e cantante tedesco
  • Bernd Leno, calciatore di ruolo portiere

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Bietigheim-Bissingen è gemellata con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN146655097 · GND: (DE4006554-6
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania