Bialski Klub Sportowy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bialski Klub Sportowy
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px vertical trisection HEX-FFFF00 HEX-007500 HEX-FF0000.svg Giallo-Verde-Rosso
Dati societari
Città Bielsko-Biała
Nazione Polonia Polonia
Confederazione CEV
Federazione PZPS
Campionato Liga Siatkówki Kobiet
Fondazione 1951
Presidente Polonia Andrzej Pyć
Allenatore Norvegia Tore Aleksandersen
Impianto Hala Widowiskowo Sportowa
(3 009 posti)
Sito web http://siatkowka.bks.bielsko.pl/
Palmarès
Titoli nazionali 8 campionati polacchi
Trofei nazionali 7 Coppe di Polonia
2 Supercoppe polacche
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Bialski Klub Sportowy è una società pallavolistica femminile polacca, appartenente all'omonima polisportiva, con sede a Bielsko-Biała e militante nel massimo campionato polacco, la Liga Siatkówki Kobiet.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra del Bialski Klub Sportowy viene fondata nel 1951 a seguito di un fiorire di discipline sportive nella omonima polisportiva: a quel tempo il Bialski Klub Sportowy contava squadre di ben 22 sport, tra cui le più importanti erano calcio, ciclismo ed atletica leggera. La squadra di pallavolo femminile partecipò subito al campionato polacco, vincendo anche diverse coppe, ma ben presto, già nel 1958 entrò in crisi e partecipò a campionati minori.

Dopo il buio totale negli anni sessanta e quasi tutti i settanta la formazione torna alla ribalta nel 1979, partecipando al massimo campionato polacco e vincendo per la prima volta la coppa di Polonia. L'inizio degli anni ottanta passano quasi inosservati ma dal 1988 al 1990 BKS Stal Bielsko-Biała diventa il dominatore assoluto delle competizioni polacche vincendo tre scudetti di fila e tre Coppe di Polonia di fila.

Gli anni novanta sono segnati da uno scudetto nel 1996 e diversi secondi posti sia in campionato che in Coppa di Polonia. Anche gli anni duemila vede la formazione di Bielsko-Biała con la vittoria in campionato nel 2003 e 2004, altre tre vittorie in Coppa di Polonia, diventando la squadra con maggior successi in questa competizione, ben sette, e nel 2006 anche la Supercoppa polacca.

Il Bialski Klub Sportowy pur partecipando a diverse competizioni in ambito europeo non hai mai raggiunto risultati di rilievo. Nella stagione 2009-10 torna a vincere il campionato polacco.

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Barbara Zakościelna S 24 luglio 1998 Polonia Polonia
2 Julia Nowicka P 21 ottobre 1998 Polonia Polonia
3 Olivia Różański S 5 giugno 1997 Polonia Polonia
5 Aleksandra Przybysz Capitano S 2 giugno 1980 Polonia Polonia
6 Katarzyna Wellna O 22 marzo 1985 Polonia Polonia
7 Kornelia Moskwa C 30 ottobre 1996 Polonia Polonia
8 Marlena Pleśnierowicz P 9 gennaio 1992 Polonia Polonia
9 Nia Grant C 8 maggio 1993 Stati Uniti Stati Uniti
10 Gina Mancuso S 31 maggio 1991 Stati Uniti Stati Uniti
11 Izabela Śliwa L 11 dicembre 1990 Polonia Polonia
13 Martyna Świrad C 5 gennaio 1998 Polonia Polonia
15 Dominika Sobolska C 3 dicembre 1991 Belgio Belgio
16 Emilia Mucha S 7 dicembre 1993 Polonia Polonia
17 Aneta Wilczek S 12 novembre 1997 Polonia Polonia
18 Wiktoria Szumera S 28 dicembre 1999 Polonia Polonia

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

La squadra durante un time-out
1987-88, 1988-89, 1989-90, 1990-91, 1995-96, 2002-03, 2003-04, 2009-10
1978-79, 1987-88, 1988-89, 1989-90, 2003-04, 2005-06, 2008-09
2006, 2010

Pallavoliste[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del B.K.S.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]