Betsy Clifford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Betsy Clifford
Nome Elizabeth Clifford
Nazionalità Canada Canada
Altezza 162 cm
Peso 57 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Ottawa SC
Ritirata 1976
Palmarès
Mondiali 1 1 0
Coppa del Mondo - Slalom 1 trofeo
Can-Am Cup 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Elizabeth Clifford detta Betsy (Ottawa, 15 ottobre 1953) è un'ex sciatrice alpina canadese.

Era nipote di Harvey, a sua volta sciatore alpino di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sciatrice eclettica, Betsy Clifford ottenne il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo il 24 febbraio 1968 a Oslo in Norvegia classificandosi nona in slalom gigante. Il 6 gennaio 1970 a Grindelwald in Svizzera salì per la prima volta sul podio giungendo seconda in slalom speciale dietro alla francese Michèle Jacot. Lo stesso anno partecipò ai Mondiali della Val Gardena, in Italia, conquistando l'oro in gigante.

Nella stagione successiva ottenne due successi, entrambi in slalom, e vinse la Coppa del Mondo di slalom speciale. Nel 1974 venne convocata per i Mondiali di Sankt Moritz, in Svizzera, dove vinse la medaglia d'argento in discesa libera. Concluse l'attività agonistica il 22 gennaio 1976 con il terzo posto in combinata a Bad Gastein in Austria alle spalle dell'elvetica Bernadette Zurbriggen e dell'austriaca Monika Kaserer.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 7ª nel 1970
  • Vincitrice della Coppa del Mondo di slalom speciale nel 1971
  • 9 podi (6 in slalom speciale, 1 in discesa libera, 1 in combinata):
    • 2 vittorie (entrambe in slalom speciale)
    • 3 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
16 dicembre 1970 Val-d'Isère Francia Francia SL
21 gennaio 1971 Schruns Austria Austria SL

Legenda:

SL = slalom speciale

Cam-Am Cup[modifica | modifica wikitesto]

Campionati canadesi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda Sports-reference, su sports-reference.com. URL consultato il 2 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]