Bestia (La bella e la bestia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bestia (Disney))
Bestia
Anne Anderson05.jpg
La Bestia mentre mangia con Bella in un'illustrazione di Anne Anderson della fiaba
SpecieUmana (originale), Creatura (per un incantesimo)
SessoMaschio
EtniaFrancese
Luogo di nascitaFrancia

La Bestia è uno dei protagonisti della fiaba popolare La bella e la bestia.

Storia originale[modifica | modifica wikitesto]

Versione Disney[modifica | modifica wikitesto]

La Bestia appare anche nel franchise della Disney dedicato alla fiaba, cominciato nel 1991 con il Classico La bella e la bestia e proseguito nel 1997 con il sequel/midquel La bella e la bestia - Un magico Natale e nel 1998 con il midquel Il mondo incantato di Belle. In tutti i film il personaggio è doppiato in originale da Robby Benson e in italiano da Massimo Corvo. Come tutti i personaggi Disney, inoltre, fa delle apparizioni anche nella serie televisiva House of Mouse - Il Topoclub.

Il primo film del 1991 si apre proprio con la storia della Bestia: infatti essa era in realtà un principe che aveva un castello nei pressi del paese dove è ambientata la vicenda. Il principe era un uomo molto avaro e arrogante e, alcuni anni prima dell'inizio della storia, una fata, per mettere alla prova la sua generosità, si presentò da lui con le sembianze di una vecchia mendicante; dopo essere stata malamente respinta, la donna decide di punire il principe trasformando lui in una bestia e tutti i suoi servitori in oggetti. L'unico modo per spezzare l'incantesimo è che una fanciulla si innamori di lui. La Bestia da allora inizia a vivere isolata nel castello e molti si scordano della sua esistenza.

Quando Maurice si presenta nel castello, la Bestia lo attacca violentemente e lo rinchiude nella sua prigione finché Belle non si offre in cambio della sua libertà. Inizialmente la Bestia, pur comprendendo che Belle potrebbe spezzare l'incantesimo, tratta male la ragazza. Col tempo, però, viene colpito dai modi della giovane e inizia a comportarsi gentilmente con lei, tanto che decide di lasciarla andare a cercare il padre malato. Quando Gaston lo assale, non reagisce finché non vede che Belle è tornata da lui. Durante il combattimento con Gaston, la Bestia viene ferita a morte. È proprio in quel momento che Belle dichiara il suo amore e la Bestia si ritrasforma in principe (chiamato Adam nella versione originale), e i due possono coronare il loro sogno d'amore.

La Bestia della Disney appare anche nei videogiochi della serie Kingdom Hearts: Kingdom Hearts, Kingdom Hearts: Chain of Memories, Kingdom Hearts II, Kingdom Hearts 358/2 Days.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Cinema

Televisione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]