Best Player

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Best Player
Titolo originaleBest Player
PaeseStati Uniti d'America
Anno2011
Formatofilm TV
Generecommedia
Durata88 min
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaDamon Santostefano
SceneggiaturaRichard Amberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Data12 marzo 2011
Rete televisivaNickelodeon
Prima TV in italiano
Data6 gennaio 2012
Rete televisivaNickelodeon

Best Player è un film uscito il 12 marzo 2011 con protagonista Jerry Trainor che interpreta Quincy "Q" Johnson e Jennette McCurdy che interpreta Christina "Prodigy" Saunders, le due star provenienti dallo show di Nickelodeon iCarly. Le riprese sono iniziate il 24 ottobre 2009 a Vancouver, Columbia Britannica, e prodotto il 18 novembre 2009.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quincy Johnson (Jerry Trainor) è un giocatore di videogiochi adulto disoccupato che vive ancora con i suoi genitori. Quincy gioca ai videogiochi sotto il nome utente di "Q", ed è rinomato nella comunità di gioco per i suoi numerosi premi e record mondiali. Con grande disappunto di Quincy, i suoi genitori decidono di vendere la loro casa, il che significa che Quincy avrà bisogno di trovare un nuovo luogo di residenza. Quincy decide di provare a comprare la casa per $ 175,000. Quincy prevede di ottenere il denaro da un torneo per un nuovo videogioco chiamato Black Hole, dove il premio è di $ 175,500. Ne discute con il suo fan numero uno, Wendell (Amir Talai). Durante la pratica per il torneo, Quincy trova un giocatore chiamato "Prodigy", che non può sconfiggere perché è molto forte. Quincy e Wendell decidono di scoprire chi è Prodigy così da impedirle di qualificarsi. Quando trovano la casa di Prodigy, Quincy scopre che Prodigy è in realtà una ragazza del liceo scontrosa di nome Christina Saunders (Jennette McCurdy), ("Chris" in breve), che pensa che lui sia il ragazzo che sua mamma (Tracy interpretata da Janet Varney) ha incontrato online. Quincy decide che dovrà andare all'appuntamento con lei per scoprire qualcosa in più su di lei e Chris. Tracy dice a Quincy, che se Chris ottiene ancora un'altra F, non potrà giocare con i videogiochi. Il giorno dopo, Wendell mette Quincy a lavorare come insegnante di economia domestica alla scuola di Chris. Più tardi, Chris va a lezione di scienze ed è la prima a presentare il suo progetto che Quincy e Wendell avevano sabotato la notte precedente, in modo che lei avrebbe sicuramente preso una F. Qualcosa va storto e Chris ottiene un A+ così può partecipare al torneo.

Il giorno dopo, Quincy cerca di trovare un ragazzo che può portare Chris al ballo ma nessuno vuole andarci tranne Sheldon (Nick Benson), che rivela di avere una cotta per Chris. Quincy propone a Sheldon di fare i provini di football. Lì, Sheldon viene ferito, e Quincy si rende conto che Chris ama Ash (Jean-Luc Bilodeau). Più tardi Quincy organizza una gita alla sala giochi per permettere così ad Ash di chiedere a Chris di andare al ballo con lui con grande gioia di Chris. Chris, più tardi, racconta a Quincy e Tracy che Ash le ha chiesto di andare al ballo, e così non andrà al torneo. Quincy convince Chris a non partecipare definitivamente al torneo proponendole di partecipare ad altri tornei che si terranno, e ne guardano qualcuno su internet, quando Chris vede Quincy su una copertina di una rivista di videogiochi. Chris allora decide di non partecipare al ballo e Tracy lascia Quincy. Wendell lo tradisce e lo butta fuori di casa visto che ormai non gli serve più per la sua strategia.

Il giorno dopo inizia il torneo, Quincy, Wendell e Chris vincono nei rispettivi primi turni. Sheldon (col nome di "Shell-Crush") appare, dopo essere stato dimesso dall'ospedale. Quincy ammette di amare Tracy ed esprime i suoi sentimenti per lei. Per il turno finale, Wendell chiede a Quincy di collaborare con lui e distruggere Chris per vincere il premio e dividerlo a metà. Quincy non risponde, e salta su Prodigy; tutti pensano che Quincy voglia distruggere Prodigy ma in realtà la sta aiutando a distruggere Wendell. Per farlo, Quincy fa esplodere il suo avatar distruggendo anche quello di Wendell. Sembra che Chris sia la vincitrice, ma il gioco non è finito. Sheldon, non era stato sconfitto, si alza e sconfigge Chris vincendo il torneo.

Ash appare tra la folla con sorpresa di Chris. Lui si congratula con lei anche se non ha vinto e dice che intende trascorrere la serata con lei comunque, e che c'è ancora tempo per andare al ballo. Quincy si scusa e si riconcilia con Tracy e le chiede di andare al ballo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film si possono ascoltare le canzoni "City is Ours","Big Night"e"Superstar"dei Big Time Rush.
  • Nel film si fa riferimento a vari giochi, come The House of the Dead 3.
  • Karissa Tynes e Jean-Luc Bilodeau parteciparono a un altro film: 16 desideri.
  • In una scena si può vedere Quincy giocare a Crash of the Titans

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]