Grammy Award al miglior artista esordiente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Best New Artist)
Jump to navigation Jump to search

Il Grammy per il miglior artista esordiente (Grammy Award for Best New Artist) è un premio Grammy istituito nel 1960, un anno dopo la prima edizione dello spettacolo. Fa parte dei quattro grandi premi principali ed è infatti uno dei più prestigiosi. Questa categoria premia l'artista rivelazione dell'anno.

Questa la prima categoria dei Grammy in cui è stato revocato un premio, accadde nel 1990 quando si scoprì che i vincitori Milli Vanilli non erano i veri cantanti del loro album di debutto. Il premio non è stato assegnato ad un altro artista.

Dei 48 premi assegnati in questa categoria, le vincitrici donne sono state 24, 15 i gruppi musicali e 11 gli artisti maschili. Tra il 1997 e il 2003 il premio fu assegnato a tutte artiste femminili. Per 14 anni inoltre il vincitore non fu un artista maschile solista, fino a quando, nel 2006, John Legend non ruppe questa sequenza.

Solo cinque artisti hanno vinto contemporaneamente Miglior artista esordiente e Album dell'anno: Bob Newhart nel 1961, Christopher Cross nel 1981, Lauryn Hill nel 1999, Norah Jones nel 2003 e Billie Eilish nel 2020.

Nel 1984 per la prima volta nessuno degli artisti candidati era statunitense: i Culture Club, gli Eurythmics, i Musical Youth e i Big Country erano britannici e i Men Without Hats erano canadesi).[1]

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Anni '60[modifica | modifica wikitesto]

I membri dei The Beatles: John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr, e George Harrison (in senso orario da sinistra)

Anni '70[modifica | modifica wikitesto]

Anni '80[modifica | modifica wikitesto]

Anni '90[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2020[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chuck Gates, Jackson dominates Grammy list, in Deseret News, Deseret News Publishing Company, 24 febbraio 1984. URL consultato il 24 aprile 2010.
  2. ^ (EN) Grammy Award 2010, su grammy.com. URL consultato il 15 febbraio 2011.
  3. ^ (EN) Grammy Award 2011, su grammy.com. URL consultato il 15 febbraio 2011.
  4. ^ (EN) Grammy Award 2012, su grammy.com. URL consultato il 13 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica