Beryl Reid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beryl Reid

Beryl Elizabeth Reid (Hereford, 17 giugno 191913 ottobre 1996) è stata un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nell'Herefordshire da genitori scozzesi, crebbe a Manchester. All'età di 16 anni iniziò la carriera nel mondo dello spettacolo, lavorando in seguito al Royal National Theatre e prendendo parte allo show radiofonico della BBC Radio Educating Archie.

Nel 1940 debuttò nel cinema con un ruolo non accreditato in Spare a Cooper. Negli anni sessanta prese parte a diverse serie e show TV (Bold as Brass, Before the Fringe, Beryl Reid Says Good Evening, Wink to Me Only), nonché a diversi film per il grande schermo, tra i quali Un alibi (1960), L'infallibile ispettore Clouseau (1968), Un giorno... di prima mattina (1968) e L'assassinio di Sister George (1968), di cui aveva già interpretato l'anno precedente la versione teatrale, ottenendo il Tony Award alla miglior attrice protagonista in uno spettacolo. Per questo film la Reid ricevette la nomination al Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico.

Negli anni settanta e ottanta continuò a recitare sia al cinema che in televisione. Nel 1980 ricevette la nomination ai Premi BAFTA 1980 per Tinker Tailor Soldier Spy, mentre vinse il premio come miglior attrice televisiva nel 1983 per la sua interpretazione in Tutti gli uomini di Smiley. Le sue ultime partecipazioni risalgono agli anni novanta in alcune serie TV dell'epoca. Nel 1991 fu premiata con il British Comedy Awards alla carriera.

È deceduta nel 1996, dopo l'aggravarsi di una polmonite, all'età di 77 anni.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12501479 · ISNI (EN0000 0001 0871 0363 · LCCN (ENn85036155 · GND (DE1024865258 · BNF (FRcb13996764m (data)