Berta filava/Mio fratello è figlio unico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Berta filava/Mio fratello è figlio unico
ArtistaRino Gaetano
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1976
Album di provenienzaMio fratello è figlio unico
GenerePop
EtichettaIt
Formati7"
Rino Gaetano - cronologia
Singolo successivo
(1977)

Berta filava/Mio fratello è figlio unico è un singolo del cantautore italiano Rino Gaetano, pubblicato nel 1976 dalla It.

Berta filava[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo del brano viene dal detto È passato il tempo in cui Berta filava (con possibili varianti regionali), per indicare le differenze tra il presente e i tempi andati: la Berta del proverbio è identificata, di solito, con Bertrada di Laon, moglie di Pipino il Breve[1].

La canzone è stata utilizzata come colonna sonora di uno spot della FIAT.

Mio fratello è figlio unico[modifica | modifica wikitesto]

Mio fratello è figlio unico è una delle più famose canzoni scritte ed interpretate dal cantautore e apparve in precedenza come lato A del singolo Mio fratello è figlio unico/Sfiorivano le viole.

Il tema è l'emarginazione, la frustrazione e la solitudine quotidiana che subisce l'uomo per infiniti motivi, spesso banali, in un mondo difficile e insostenibile di individui sfruttati senza identità.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Berta filava
  2. Mio fratello è figlio unico

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Monica Quartu ed Elena Rossi (a cura di), Berta - ai tempi che Berta filava, in Dizionario dei modi di dire della lingua italiana, Hoepli, 2012, ISBN 978-88-203-5126-7. URL consultato il 21 marzo 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica