Bernadette Rauter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bernadette Rauter
Nazionalità Austria Austria
Altezza 165[senza fonte] cm
Peso 58[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale
Squadra SK Lermoos[1]
Ritirata 1973
 

Bernadette Rauter detta Berni[1] (Breitenwang, 8 agosto 1949) è un'ex sciatrice alpina austriaca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sciatrice polivalente nata a Breitenwang[senza fonte] e originaria di Lermoos, Bernadette Rauter esordì in Coppa del Mondo l'8 gennaio 1967 disputando uno slalom gigante a Oberstaufen[senza fonte]. Il 19 gennaio successivo ottenne il suo primo risultato di rilievo sulle nevi di Schruns, piazzandosi 10ª in slalom speciale. L'anno seguente esordì ai Giochi olimpici invernali: a Grenoble 1968 ottenne l'8º posto nello slalom speciale, valido anche per i Mondiali 1968

Il 28 febbraio 1969 Squaw Valley conquistò la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, nonché primo podio, in slalom speciale; i suoi successi nel circuito furono tre e l'ultimo fu quello ottenuto nello slalom speciale disputato il 3 gennaio 1970 a Oberstaufen. Il mese dopo, ai Mondiali della Val Gardena, fu 9ª nello slalom speciale.

Il 4 gennaio 1971 si aggiudicò l'ultimo podio in Coppa del Mondo a Maribor, giungendo 2ª in slalom speciale dietro alla connazionale Annemarie Moser-Pröll. Agli XI Giochi olimpici invernali di Sapporo 1972, suo congedo olimpico, la Rauter ottenne il 9º posto nella discesa libera, valido anche per i Mondiali 1971. L'ultimo piazzamento della sua attività agonistica fu il 10º posto ottenuto nella discesa libera di Coppa del Mondo disputata a Schruns il 1º febbraio 1973.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10ª nel 1969
  • 7 podi (2 in slalom gigante, 5 in slalom speciale):
    • 3 vittorie (1 in slalom gigante, 2 in slalom speciale)
    • 1 secondo posto
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
28 febbraio 1969 Squaw Valley Stati Uniti Stati Uniti SL
20 marzo 1969 Waterville Valley Stati Uniti Stati Uniti GS
3 gennaio 1970 Oberstaufen bandiera Germania Ovest SL

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

Campionati austriaci[modifica | modifica wikitesto]

Campionati austriaci juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 medaglie[1]:
    • 4 ori (slalom gigante/1, slalom gigante/2, combinata nel 1964; discesa libera nel 1965)
    • 3 argenti (slalom speciale nel 1964; slalom gigante, combinata nel 1965)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (DE) Bernadette Rauter, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato l'11 dicembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]