Berkeley Square

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berkeley Square
Berkeley Square nel 2005
Berkeley Square nel 2005
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
Città Londra
Quartiere Mayfair
Caratteristiche
Intitolazione Berkeley, Gloucestershire
Collegamenti
Trasporti Green Park (metropolitana di Londra)
Mappa
Mappa di localizzazione: Londra
Berkeley Square

Coordinate: 51°30′35″N 0°08′45″W / 51.509722°N 0.145833°W51.509722; -0.145833

Berkeley Square (/bɑrkliː/) è una piazza nel West End di Londra, nella Città di Westminster. È stata originariamente costruita a metà del XVIII secolo dall'architetto William Kent. La piazza prende il nome da Berkeley, Gloucestershire, la cui omonima famiglia nobile fece costruire Berkeley House, non lontana dalla piazza fino al 1733, anno della sua distruzione a causa di un incendio.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Berkeley Square era in origine una zona prevalentemente residenziale, mentre ora solo un lato della piazza è impiegato per le abitazioni, che sono tra le più ricercate. Dalla quantità limitata e dalla grande richiesta ne è conseguito un aumento del prezzo, uno dei più alti sul mercato immobiliare.

Al centro della piazza è presente la fontana realizzata nel 1865 dallo scultore preraffaellita Alexander Munro. I platani orientali sono tra i più antichi di Londra, piantati nel 1789.

Gli edifici intorno alla piazza sono stati progettati prevalentemente da Robert Adam, di cui si ricorda Lansdowne House (sede dal 1935 del Lansdowne Club e del Club di Morton, tra i club privati più esclusivi di Londra).

Persone legate a Berkeley Square[modifica | modifica sorgente]

Tra i personaggi degni di nota legati a Berkeley Street:

Personaggi fittizi[modifica | modifica sorgente]

Lista delle attività commerciali di Berkeley Square[modifica | modifica sorgente]

Attività scomparse[modifica | modifica sorgente]

  • Gunter's Tea Shop, antica pasticceria fondata sotto l'insegna At the Pineapple, nel 1757, da Domenico Negri, poi gestita da generazioni dalla famiglia Gunter.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Berkeley Square è facilmente raggiungibile dalla stazione metropolitana di Green park sulla Piccadilly line, Jubilee line, Victoria line e dalla stazione metropolitana di Bond Street sulla Central line.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]