Beretta SC 70/90

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beretta 70/90 SC
SC 70-90.JPG
Tipo Fucile automatico
Origine Italia Italia
Impiego
Utilizzatori Forze Armate Italiane
Conflitti Afghanistan, Iraq, Libano, ecc.
Produzione
Varianti
Descrizione
Peso 4,579 kg
Lunghezza 975 mm
Lunghezza canna 450 mm
Calibro 5.56 mm x 45 NATO
Tipo munizioni 5,56 × 45 mm
Azionamento presa di gas
Cadenza di tiro 670 colpi/min
Tiro utile 400 m
Alimentazione caricatore STANAG da 30 colpi
Organi di mira diottra pieghevole a due posizioni; mirino a palo
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L'SC 70/90 è un fucile d'assalto prodotto dalla Beretta. Il progetto del 1970 è stato successivamente messo in produzione nel 1990. La base su cui si fonda è l'AR 70/90 e con esso ha ispirato il ARX-160.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

L'SC 70/90 ha la gruccia del calcio pieghevole. Utilizza munizioni 5,56 × 45 mm, calibro d'ordinanza NATO per i fucili d'assalto e leggeri in dotazione alla truppa. Il fucile d'assalto della serie 70/90 viene alimentato da un caricatore dalla capacità di 30 colpi, è un'arma a sfruttamento indiretto dei gas, a chiusura stabile mediante tenoni e mortase ricavate nella culatta, sul corpo di recupero dei gas vi è una valvola parzializzatrice che non incide sulla celerità di tiro. Possiede un selettore di tiro bilaterale posizionabile su 4 posizioni: sicura, colpo singolo, raffica controllata da 3 colpi, raffica continua. La canna è rigata da 6 righe destrorse con passo da 178 mm. L'arma è completamente smontabile senza attrezzi. I congegni di puntamento sono:

  • una diottra pieghevole a due posizioni per il tiro a 250m - 400 m (per distanze superiori è possibile applicare delle ottiche mediante l'installazione di una slitta al posto della maniglia di trasporto;
  • un mirino a palo protetto da due alette;
  • la maniglia di trasporto (solo per il tiro istintivo) da una tacca di mira e mirino fissi.

L'arma possiede un'impugnatura a pistola in tecnopolimeri dotata di uno scomparto richiudibile per il materiale di pulizia.

Sicurezze[modifica | modifica wikitesto]

Come gli altri due modelli dell'AR 70/90, la versione SC dispone di 3 sicurezze:

  • Sicurezza ordinaria: si inserisce ponendo il selettore di tiro su S, tale sicurezza agisce sulla leva di scatto impedendone il movimento
  • Sicurezza contro l'apertura prematura dell'otturatore: realizzata da una corsa retrograda a vuoto di 8mm del carrello porta otturatore, provoca un ritardo in apertura dell'otturatore che permette la fuoriuscita di parte dei gas dalla canna.
  • Sicurezza contro lo sparo prematuro: realizzata facendo ruotare in fase di chiusura l'otturatore di 1/8 di giro, solo a rotazione completa il percussore può arrivare in battuta.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra