Beretta Cx4 Storm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beretta Cx4 Storm
Beretta-Cx4-Storm-p1030164.jpg
Tipo Carabina semiautomatica
Origine Italia Italia
Produzione
Progettista Beretta, Giugiaro
Date di produzione 2003 - in produzione
Descrizione
Peso 2,575 kg
Lunghezza 755 mm
Calibro 9 x 19 mm, 9 × 21 mm IMI, .40 S&W, .45 ACP
Tipo munizioni 9mm para, 9mmx21 IMI, .40 S&W,.45 ACP
Velocità alla volata 380 m/s(9mm Para-9mmx21),310 m/s(.40S&W),265 m/s(.45 ACP)
Tiro utile utile 100-150m
Alimentazione Caricatori da 8, 10, 11, 15 o 20 colpi
Organi di mira Mirino metallico amovibile

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Beretta Cx4 Storm è una carabina semiautomatica, prodotta in quattro calibri differenti, ideata per attività sportiva, difesa personale e uso da parte di organi di Polizia. È un'arma molto versatile in quanto compatibile con i caricatori di pistole Beretta già diffusamente presenti sul mercato: nei calibri 9 mm, .40 S&W e .45 ACP dei modelli 92/96, Cougar e Px4.

Nel mercato civile italiano la Storm è però catalogata e venduta con una modifica che ne impedisce la suddetta intercambiabilità, limitando di fatto drasticamente la modularità e impedendo l'uso di caricatori non specifici.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La Cx4 è costruita in tecnopolimeri, una scelta innovativa che si distacca dalla tradizione Beretta. Questo ha permesso comunque di creare una carabina leggera, ergonomica e dal design moderno e futuribile caratterizzato da forme arrotondate che dovrebbero favorire l'uso e l'imbracciata degli operatori data l'assenza di spigoli vivi. La reversibilità da un fianco all'altro dell'estrattore, espulsore, pulsante sgancio caricatore, sicura manuale e tiretto d'armamento è inoltre di semplice esecuzione e ne facilita l'impiego da parte di tiratori mancini.

Dotata di mire metalliche abbattibili, la CX4 può essere arricchita da numerosi accessori come slitte superiori e laterali Picatinny, maniglie frontali e sistemi di puntamento ottico e laser.

La canna, lunga 422mm, è cromata internamente e garantisce un elevato standard di precisione.

È un'arma multi-calibro, pensata originariamente come arma di supporto per le forze di Polizia, è compatibile nei diversi modelli con i più diffusi calibri da pistola.

Sicure[modifica | modifica sorgente]

È dotata di quattro diverse sicure ovvero una manuale azionabile dal tiratore mediante pulsante e tre automatiche studiate per prevenire spari accidentali in caso di urti o forti sollecitazioni: una sicura automatica al percussore svincolata solo quando il grilletto è premuto, un dispositivo per prevenire lo sganciamento accidentale del cane, un sistema di blocco corsa dell'otturatore.

Famiglia Storm[modifica | modifica sorgente]

Questa carabina è parte della nuova famiglia d'armi sviluppata dalla Beretta: la pistola Px4 e la carabina Rx4 in .223 REM.
Sono armi di nuova concezione, infatti per la prima volta Beretta progetta e produce armi in tecnopolimeri e sfruttando la leggerezza e resistenza di questa plastica ha creato armi dal design futuristico e accattivante pur mantenendo un alto coefficiente di sicurezza e una grande maneggevolezza.
Questi materiali plastici erano già in uso da tempo nel settore armiero e sono alla base del successo delle armi Glock.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra