Berardo II dei Bonacolsi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Berardo dei Bonacolsi (Mantova, XIV secoloXIV secolo) è stato un nobile italiano.

Signori di Mantova
Bonacolsi
Coat of arms of the House of Bonacolsi.svg

Pinamonte
Bardellone
Figli
  • Giovanni
  • Cecilia
  • Delia
Guido
Figli
  • Agnese
  • Fiordaliso
Rinaldo
Figli
Modifica

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio naturale di Rinaldo dei Bonacolsi e assistette il padre nel governo di Mantova. Nel 1321 venne dal padre nominato capitano del popolo di Modena e quindi inviato a conquistare Mirandola. Si invaghì di Anna Dovara, moglie di Filippino Gonzaga e pare che questo fosse il motivo che portò allo sterminio della sua famiglia ad opera dei Gonzaga. Potrebbe essere fuggito quando i Gonzaga presero il potere nel 1328.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Bonacolsi di Mantova, Torino, 1835. ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]