Benjamin Vautier (1829-1898)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Marc Louis Benjamin Vautier Vautier (Morges, 27 aprile 1829Düsseldorf, 25 aprile 1898) è stato un pittore, docente e illustratore svizzero.

Benjamin Vautier nel 1873, incisione colorata

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marc Louis Benjamin Vautier, noto come Benjamin Vautier e detto anche Il Vecchio, era figlio del pastore protestante Rodolphe Benjamin Louis e di Jeanne Marie Sophie Chevalier. Fu iscritto nel 1839 al collegio di Morges, dove insegnava suo padre; seguì poi i corsi all'Accademia di belle arti di Losanna. A Ginevra lavorò nella bottega dei fratelli pittori Jacques Aimé Glardon e Charles Louis François Glardon, che realizzavano ritratti su smalto. Fu più tardi accolto nell'atelier del pittore svizzero Jean-Léonard Lugardon.

Nel 1850 si trasferì a Düsseldorf, per iscriversi all'Accademia di belle arti di Düsseldorf, dove divenne allievo di Karl Ferdinand Sohn per la pittura, e di Heinrich Mücke per l'anatomia. Completò la sua formazione artistica nell'atelier di Rudolf Jordan ed entrò nell'associazione artistica di Düsseldorf chiamata Malkasten.

Con il pittore Ludwig Knaus (1829-1910), nel 1853 fece un lungo viaggio nella Foresta Nera e nell'Oberland Bernese - la zona montuosa del Cantone di Berna - alla ricerca di paesaggi cui ispirarsi. Dopo un altro lungo viaggio, in Svizzera e a Parigi, dal 1856 al 1857, prese la decisione di dedicarsi interamente a soggetti di vita nei paesi e alla pittura di genere. Furono sue allieve Agnes Börjesson e Cathinca Engelhart.

A Düsseldorf, nel 1858, sposò Bertha Louise Euler, che era figlia di un notaio. I suoi figli furono: Charles Joseph Benjamin Vautier (nato nel 1860), pittore, che si trasferì a Parigi; Clara Antonia Vautier (1862-1944), che è stata la madre del pittore di pesaggi Otto von Wätjen; Otto Adolph Paul Vautier (1863-1919), pittore, che ebbe due figli pittori: Otto Vautier (1894-1918) e Benjamin Vautier detto il Giovane (1895-1974); infine Paul Louis, nato nel 1865, che scelse la professione di commerciante. Suo bisnipote è l'artista francese Benjamin Vautier, che ha assunto come nome d'arte Ben Vautier.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Bénézit, Dictionnaire critique et documentaire des peintres, sculpteurs, dessinateurs et graveurs de tous les temps et de tous les pays, Paris, Gründ, 1979, vol, 10, pp. 412-413, SBN IT\ICCU\VEA\0108356.
  • (EN) Witt library (Londra), A checklist of painters, c1200-1976: represented in the Witt library, Courtland institute of art, London, London, Mansell, 1978, p. 313, SBN IT\ICCU\TO0\1141264.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59879923 · ISNI (EN0000 0000 6677 988X · LCCN (ENno2005034642 · GND (DE118767402 · BNF (FRcb17028196m (data) · ULAN (EN500032929 · CERL cnp00588052 · WorldCat Identities (ENlccn-no2005034642