Benedetti dal Signore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benedetti dal Signore
Benedetti dal Signore.png
PaeseItalia
Anno2004
Formatoserie TV
Generecommedia, giallo
Stagioni1
Episodi8
Duratacirca 50 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreEzio Greggio, Enzo Iacchetti
RegiaFrancesco Massaro
SoggettoEnrico Vanzina
Carlo Vanzina
Franco Ferrini
Francesco Massaro
SceneggiaturaFranco Ferrini
Francesco Massaro
Fausto Brizzi
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneAtmosphere Film
Prima visione
Dal23 gennaio 2004
Al13 febbraio 2004
Rete televisivaCanale 5

Benedetti dal Signore è una serie televisiva del 2004 trasmessa su Canale 5 con protagonisti Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. La serie ha ottenuto un buon successo ed è stata riproposta in replica nell'estate 2007 su Italia 1 e nell'estate 2012 di nuovo su Canale 5 nel palinsesto pomeridiano del sabato. Dall'estate 2019 invece è Rete 4 a trasmettere le repliche della serie nel palinsesto mattutino della domenica. Altre repliche sono andate in onda anche su Mediaset Extra.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti sono Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio, che interpretano, rispettivamente, fra' Martino (che ha passato tutta la vita nel convento, dato che è un trovatello) e fra' Giacomo (che prima di diventare frate ha condotto una vita smodata e all'insegna dell'eccesso, di cui fra' Martino sa molto poco). Insieme risolvono piccoli misteri riguardanti incidenti, disavventure o truffe.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Benedetti dal Signore.

Trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata trasmessa dal 23 gennaio 2004 su Canale 5.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla della serie, intitolata Testa, è scritta da Eros Ramazzotti, Claudio Guidetti ed Ezio Greggio, e cantata da quest'ultimo insieme ad Enzo Iacchetti.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'ottavo episodio la scena ambientata al casinò è stata girata al Casinò Admiral di Mendrisio.
  • Nel primo episodio appare il calciatore Simon Barjie, che all'epoca della serie militava nella Pro Sesto in Serie C. Ha successivamente vestito la maglia del Monza. Ritiratosi dall'attività agonistica nel 2011, dal 2017 è preparatore atletico del Monza.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 la fiction vince il premio del Telegatto come miglior film TV.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione