Benedetti dal Signore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benedetti dal Signore
Benedetti dal Signore.png
Immagine dalla sigla
PaeseItalia
Anno2004
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1
Episodi8
Duratacirca 50 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreEzio Greggio, Enzo Iacchetti
RegiaFrancesco Massaro
SoggettoEnrico Vanzina
Carlo Vanzina
Franco Ferrini
Francesco Massaro
SceneggiaturaFranco Ferrini
Francesco Massaro
Fausto Brizzi
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneAtmosphere Film
Prima visione
Dal23 gennaio 2004
Al13 febbraio 2004
Rete televisivaCanale 5

Benedetti dal Signore è una serie televisiva trasmessa su Canale 5 e ambientato in un convento di frati francescani.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti sono Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio, che interpretano, rispettivamente, fra Martino (che ha passato tutta la vita nel convento, dato che è un trovatello) e fra Giacomo (che prima di diventare frate ha condotto una vita smodata e all'insegna dell'eccesso, di cui fra Martino sa molto poco). Insieme risolvono piccoli misteri riguardanti incidenti, disavventure o truffe.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Benedetti dal Signore.

Messa in onda[modifica | modifica wikitesto]

La prima messa in onda risale al 23 gennaio 2004 su Canale 5, successivamente è stato più volte replicato su Rete 4, Italia 1 e Mediaset Extra.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La sigla della serie, intitolata Testa, è scritta da Eros Ramazzotti, Claudio Guidetti ed Ezio Greggio, e cantata da quest'ultimo insieme ad Enzo Iacchetti; è stata registrata presso RTI Music.
  • I nomi dei due frati protagonisti hanno preso lo spunto dai figli di Greggio e Iacchetti, in quanto il figlio del primo si chiama proprio Giacomo, mentre il figlio del secondo si chiama Martino.
  • Il plesso del convento è ambientato presso l'Abbazia di Morimondo, in provincia di Milano.
  • Nell'episodio "Il trovatello" partecipa il calciatore Simon Barjie nei panni del padre del bambino.
  • Nell'episodio "Missione Zara" compare Bianca Guaccero nei panni di una prostituta.
  • Nell'episodio "Non si truffano le vecchiette" compare Flavio Bonacci.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione