Ben Miller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bennet Evan Miller (Londra, 24 febbraio 1966) è un comico, regista e attore britannico.

Ben Miller alla British Academy Television Awards del 2008

Gioventù e formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ben Miller è nato a Londra e cresciuto a Nantwich, nel Cheshire. Suo nonno paterno era un sarto di origine lituana, suo padre era docente di letteratura americana presso l'università di Birmingham e sua madre era insegnante di lingua inglese presso il South Chesire College di Crewe. Ha due sorelle minori, Leah e Bronwen.

Ha studiato presso la Malbank School di Nantwich. Ha poi studiato scienze naturali presso il St Catharine's College di Cambridge, dove ha recitato con Rachel Weisz.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Ben Miller cominciò quando, mentre stava studiando per un dottorato in fisica dello stato solido con una tesi intitolata "Novel quantum effects in low-temperature quasi-zero-dimensional mesoscopic electron systems", un amico gli chiese di aiutarlo per il National Student Drama Festival, che si sarebbe tenuto a Cambridge. In seguito incontra un suo compagno di college di Cambridge, Alexander Armstrong, tengono, nel 1994, uno spettacolo all'Edinburgh Festival Fringe, e nuovamente nel 1996, quando ottengono l'"Edinburgh Comedy Awards".

Il duo fa successo con le quattro serie di Armstrong e Miller, fra gli anni novanta e duemila.

Nel 2001 recita nella commedia britannica The Parole Officer. Nel 2003 interpreta il ruolo di Bough in Johnny English. Nel 2004 veste i panni di Soren in Un principe tutto mio. Nel 2004 e nel 2005 recita nelle due serie di The Worst Week of my Life e nel 2006 recita in The Worst Christmas of my Life. Nel 2007 interpreta James Lester in Primeval e Mr Jonathan nel film Razzle Dazzle: A Journey Into Dance. Nel 2011 recita nella commedia inglese The Ladykillers.

Nel 2014 è stato scelto per prendere parte come antagonista all'ottava stagione del telefilm britannico di fantascienza Doctor Who.[1]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ben Miller è stato sposato con Belinda Stewart-Wilson, per poi separarsi nel 2011. Hanno avuto un figlio, Jackson (nato nel 2006). La coppia ha vissuto a Tufnell Park. In seguito Miller ha avuto un altro figlio, Harrison, nato nel 2011 da una relazione con la responsabile di produzione Jessica Parker.

Ben suona la chitarra e la batteria e pratica yoga.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • You Can't Dance (2000)
  • Tip of My Tongue (2000)
  • Starry Night (2005)

Miniserie[modifica | modifica wikitesto]

  • Look at the State We'Re In! (1995)

Video[modifica | modifica wikitesto]

  • The Adventures of Young Indiana Jones: Daredevils of the Desert (1999)

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Ben Miller è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ben Miller osteggia il Dottore nella stagione 8 di Doctor Who

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN51939148 · LCCN: (ENno2004005345 · ISNI: (EN0000 0000 7844 5385 · BNF: (FRcb146016072 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie