Ben McAdoo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ben McAdoo
Ben McAdoo.jpg
McAdoo nel 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Capo-allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
2004 New Orleans Saints (cont. q. att.)
2005 San Francisco 49ers (OL)
2006-2013 Green Bay Packers (TE, QB)
2014-2015 New York Giants (c. off.)
2016-2017 New York Giants
Statistiche aggiornate al 14 gennaio 2016

Benjamin Lee McAdoo (Homer City, 9 luglio 1977) è un allenatore di football americano statunitense nella National Football League (NFL).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 gennaio 2016, McAdoo fu nominato successore di Tom Coughlin come capo-allenatore dei New York Giants, di cui nei due anni precedenti era stato il coordinatore offensivo.[1] In precedenza si era era occupato del controllo della qualità dell'attacco dei New Orleans Saints (2004), aveva allenato la linea offensiva dei San Francisco 49ers (2005) ed allenato i tight end (2006-2011) e i quarterback (2012-2013) dei Green Bay Packers. Nella prima stagione alla guida della squadra la riportò ai playoff per la prima volta dal 2011, terminando con 11 vittorie e 5 sconfitte al secondo posto della NFC East division dietro ai Dallas Cowboys. I Giants furono eliminati nel primo turno di playoff dai Packers.

Il 4 dicembre 2017 McAdoo fu licenziato dai Giants dopo avere iniziato la stagione con un record di 2-10.[2]

Record come capo-allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
Vinte Perse Pareggiate Posizione Vinte Perse Risultato
NYG 2016 11 5 0 NFC East 0 1 Sconfitta contro i Green Bay Packers nel wild card game

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) New York Giants to hire Ben McAdoo as head coach (NFL.com), 13 gennaio 2016. URL consultato il 14 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) New York Giants fire coach Ben McAdoo after 2-10 start (NFL.com), 5 dicembre 2017. URL consultato il 4 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]