Ben Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ben Barnes al San Diego Comic-Con 2017

Ben Barnes, all'anagrafe Benjamin Thomas Barnes[1] (Londra, 20 agosto 1981), è un attore britannico.

Tra i suoi ruoli più famosi figurano quelli cinematografici di Caspian ne Le cronache di Narnia - Il principe Caspian, e Dorian Gray[2] nell'omonimo film, e quelli televisivi di Logan Delos in Westworld - Dove tutto è concesso, e Mosaico in The Punisher.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Barnes nasce a Londra il 20 agosto del 1981, figlio di Thomas Barnes, un docente di psichiatria inglese, e di Tricia Barnes, una psicoterapeuta sudafricana di origine ebraica[3][4]. Ha frequentato due scuole indipendenti per ragazzi: la Homefield Preparatory School a Sutton e la Kings College School a Wimbledon[5]. Successivamente, ha studiato Arte Drammatica e Letteratura Inglese alla Kingston University di Londra, dalla quale si è laureato con lode nel 2004[5][6].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ben Barnes comincia la sua carriera in teatro. Durante l'adolescenza, trascorre alcuni anni presso il National Youth Music Theatre, insieme a Jude Law e Jamie Bell. All'età di 15 anni, ottiene il suo primo ruolo professionale come batterista nell'adattamento musicale di Piccoli gangsters. È stato per un breve periodo il cantante della boy band Hyrise, candidata a rappresentare il Regno Unito durante l'Eurovision Song Contest del 2004 con la canzone "Leading Me On"[7].

Inizia a lavorare in televisione nel 2006, apparendo come guest star nella serie Doctors. Quello stesso anno, si unisce al cast della produzione teatrale The History Boys. Debutta al cinema nel ruolo del giovane Dunstan nel film del 2007 Stardust, tratto dall'omonimo romanzo di Neil Gaiman. Successivamente appare in Bigga Than Ben di Suzie Halewood.

Nel febbraio 2007, viene annunciata la partecipazione di Ben Barnes nel ruolo di Caspian X in Le cronache di Narnia - Il principe Caspian, diretto da Andrew Adamson[8]. Per partecipare alle riprese ha però rotto il contratto con il National Theatre che lo vedeva impegnato nella realizzazione di The History Boys. Per prepararsi al ruolo, l'attore ha trascorso due mesi in Nuova Zelanda praticando equitazione[9]. Nella primavera 2008, termina le riprese di Un matrimonio all'inglese, mentre nel 2009 ottiene il ruolo da protagonista nel film Dorian Gray, tratto dal romanzo di Oscar Wilde, diretto da Oliver Parker[10]. Quello stesso anno, appare nel thriller psicologico Locked In[11].

Nel 2010, interpreta di nuovo Re Caspian in Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero e inizia le riprese di Killing Bono, una commedia basata sulle memorie di Neil McCormick, intitolate Killing Bono: I Was Bono's Doppelgänger, nelle quali l'autore ricorda la sua giovinezza trascorsa in Irlanda come aspirante rock star, all'ombra dell'amico Bono, cantante della band U2. Nella pellicola, Ben Barnes recita nel ruolo di Neil McCormick[12]. Il film viene pubblicato ad aprile 2011, nel Regno Unito e in Irlanda.

Torna sul palcoscenico londinese interpretando la parte del soldato della Prima Guerra Mondiale Stephen Wraysford nel dramma Birdsong, basato sul romanzo omonimo di Sebastian Faulks. Lo spettacolo debutta al Comedy Theatre il 28 settembre 2010 e chiude il 15 gennaio 2011.

Nel 2011, Barnes si unisce al cast del film Il settimo figlio, adattamento cinematografico del romanzo The Spook's Apprentice di Joseph Delaney[13], le cui riprese cominciano a marzo 2012[14].

È stato poi scelto per il film The Words (2012) insieme a Bradley Cooper e Zoe Saldana.

Nel dicembre 2012, Barnes ha iniziato le riprese del dramma criminale moderno By the Gun con co-protagonisti Harvey Keitel e Leighton Meester. By the Gun ha avuto la sua prima mondiale al Zurich Film Festival 2014 , prima teatrale a Boston il 2 dicembre 2014, e una versione limitata in sala il 5 dicembre 2014.

Nel 2013 Barnes ha partecipato al film Big Wedding un remake del film francese del 2006, Mon frère se marie (Mio fratello si sposa). Il cast d’eccezione comprendeva Robert De Niro, Diane Keaton, Katherine Heigl, Topher Grace, Amanda Seyfried, Susan Sarandon e Robin Williams. Il film uscito in Italia il 26 giugno 2014.

Nel 2015, Barnes ha interpretato il ruolo di Sam Adams nella mini-serie narrativa in tre puntate di History Channel Sons of Liberty - Ribelli per la libertà.

Nello stesso anno Barnes ha anche recitato con Katherine Heigl nel dramma romantico Jackie & Ryan, interpretanto un musicista folk in cerca del successo, dando prova così delle sue abilità di cantante e musicista. Il film è stato proiettato per la prima volta il 31 agosto 2014 alla 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, nella sezione orizzonti[15].

Il 20 luglio 2015 è stato annunciato che Barnes avrebbe rivestito i panni di Logan Delos nella serie Tv thriller di fantascienza della HBO Westworld - Dove tutto è concesso. La serie ha debuttato negli Stati Uniti il 2 ottobre 2016 sul canale HBO.[16] Il 14 novembre 2016 HBO ha rinnovato la serie per una seconda stagione.[17] E nel 1º maggio 2018 HBO ha rinnovato la serie per una terza stagione.[18]

Nel settembre 2016, Barnes è stato scelto come Billy Russo nella serie Marvel Netflix The Punisher, accanto a Jon Bernthal che interpreta il protagonista Frank Castle, riprendendo il ruolo dalla seconda stagione di Daredevil. Fanno parte del cast principale anche Ebon Moss-Bachrach, Amber Rose Revah, Deborah Ann Woll e Jason R. Moore. La serie è uno spin-off di Marvel's Daredevil ed è prodotta dalla Marvel Television in associazione con gli ABC Studios, con Lightfoot nel ruolo di showrunner. Le riprese sono iniziate a New York nell'ottobre 2016. Tutti gli episodi della prima stagione sono stati distribuiti il 17 novembre 2017 su Netflix. Nel dicembre 2017 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, pubblicata il 18 gennaio 2019. Nella seconda stagione di The Punisher Billy Russo diventa ufficialmente Jigsaw Mosaico.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Ben Barnes è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ben Barnes: Chatting with "Caspian", in TeenHollywood.com. URL consultato il 2 settembre 2011.
  2. ^ Il principe di Narnia sarà il nuovo Dorian Gray, in CineBlog.it, 20 maggio 2008. URL consultato il 20 maggio 2008.
  3. ^ Ben Barnes: gerne on Tour, Fan Lexikon, 30 luglio 2008. URL consultato il 30 maggio 2012.
    «sagte der 26-Jährige: "Ich würde mir noch gern mehr von Neuseeland anschauen. Oder ins Geburtsland meiner Mutter reisen... nach Südafrika..." ("said the 26-year-old: "I would like to see more of New Zealand. Or travel to the birthplace of my mother... South Africa...")».
  4. ^ Carla Hay, Ben Barnes opens up about his musician mindset and working with legendary actors, u2360gradi, 13 novembre 2011. URL consultato il 30 maggio 2012.
    «"My mum was raised Jewish, my dad is very scientifically minded..." ("Mia madre è stata cresciuta come una ebrea, mio padre ha una mentalità prettamente scientifica...")».
  5. ^ a b (EN) Ben Barnes - Biography, Ben Barnes Website. URL consultato il 4 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2011).
  6. ^ (EN) Ben Barnes: the new prince of Hollywood, in The Daily Telegraph, 25 giugno 2008. URL consultato il 4 novembre 2011.
  7. ^ CosmoGIRL! magazine, giugno/luglio 2008.
  8. ^ (EN) In brief: Barnes skips History for Caspian, in The Guardian, 6 febbraio 2007. URL consultato il 1º agosto 2007.
  9. ^ (EN) Edward Douglas, Ben Barnes is Prince Caspian, in Comingsoon.net, 19 ottobre 2007. URL consultato il 24 novembre 2007.
  10. ^ (EN) Stuart Kemp, Ben Barnes to shine as Dorian Gray, in The Hollywood Reporter, 18 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2008).
  11. ^ (EN) Terri Schwartz, Exclusive: 'Dollhouse' Star Eliza Dushku Reveals Details of New Thriller 'Valediction', in MTV.com's Hollywood Crush, 15 giugno 2009.
  12. ^ (EN) Nick Hamm Starts 'Killing Bono', in The Irish Film & Television Network, 6 gennaio 2010.
  13. ^ (EN) Brian Gallagher, The Seventh Son Gets Ben Barnes, in MovieWeb, 24 giugno 2011. URL consultato il 12 novembre 2011.
  14. ^ (EN) Brian Gallagher, EXCLUSIVE: Ben Barnes Talks The Seventh Son and The Chronicles of Narnia, in MovieWeb, 1º novembre 2011. URL consultato il 12 novembre 2011.
  15. ^ JACKIE & RYAN - AMI CANAAN MANN, labiennale.org. URL consultato il 2 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2014).
  16. ^ TCA HBO: ecco quando debutteranno Westworld & Divorce, True Detective non è morto, badtv.it, 30 luglio 2016. URL consultato il 30 luglio 2016.
  17. ^ Westworld rinnovato per una seconda stagione, che però potrebbe arrivare nel 2018, badtv.it. URL consultato il 14 novembre 2016.
  18. ^ (EN) ‘Westworld’ Renewed For Season 3 By HBO, deadline.com, 1º maggio 2018. URL consultato il 2 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36748869 · ISNI (EN0000 0001 1470 7216 · LCCN (ENno2008182011 · GND (DE140972110 · BNF (FRcb16076624j (data) · WorldCat Identities (ENno2008-182011