Bellifreschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Belli freschi" rimanda qui. Se stai cercando il programma televisivo del 1993, vedi Belli freschi (programma televisivo).
Bellifreschi
Bellifreschi.png
Christian De Sica e Lino Banfi in una scena del film
Titolo originaleBellifreschi
Paese di produzioneItalia
Anno1987
Durata90 min
Rapporto1,85:1
Generecomico
RegiaEnrico Oldoini
SoggettoEnrico Oldoini, Liliana Betti, Paolo Costella
SceneggiaturaEnrico Oldoini, Liliana Betti, Paolo Costella
ProduttorePio Angeletti, Adriano De Micheli
Casa di produzioneInternational Dean Film, Reteitalia, Dania Film
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaDavid Worth, Giorgio Di Battista
MontaggioRaimondo Crociani
MusicheManuel De Sica
ScenografiaLuciano Sagoni
CostumiLuciano Sagoni
TruccoGiulio Natalucci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bellifreschi è un film del 1987, scritto e diretto da Enrico Oldoini.

Il film si potrebbe quasi definire un remake di A qualcuno piace caldo; molti sono infatti i riferimenti nella trama legati alla commedia americana con Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon. Tra l'altro, lo stesso viene guardato dai protagonisti in videocassetta nella villa del miliardario Santamaria. Per girare questo film, Lino Banfi ha dovuto rinunciare ad essere presente in Scuola di ladri - Parte seconda.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tom e Jerry sono due sfortunati cantanti jazz che sognano la gloria ed il mondo dello spettacolo ma non riescono a trovare un ingaggio. Sbarcano negli Stati Uniti per arrivare a un famoso attore conosciuto a Roma e che ha firmato un tovagliolo spacciandolo per contratto. Per far rispettare il contratto si intrufolano nella villa dell'attore e si ritrovano per le mani un mitra. Per sbaglio premono il grilletto ferendolo gravemente e diventando quindi delinquenti ricercati in tutta l'America.

A questo punto Tom e Jerry sono ricercati in tutti gli Stati Uniti e l'unico modo per scampare alle autorità è travestirsi da donne; dopo mille peripezie (tra cui una finta tresca amorosa tra Tom e Frank Santamaria, data la sua enorme somiglianza con la madre) vengono scoperti e arrestati.

Portati nella villa dell'attore per ricostruire il fatto, viene fornito loro un mitra di prova per mostrare gli avvenimenti che dettarono l'inizio delle loro peripezie. Questi, accidentalmente, premono nuovamente il grilletto uccidendo tutte le trecento persone, compreso il procuratore e tutta la polizia presente, che si trovavano lì con loro. I due scappano di nuovo e dopo dieci anni si rincontrano in Messico, ormai con una nuova identità e una nuova vita.

Canzoni presenti nel film[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato a Roma in una villa dell'Olgiata già location di numerosi film, a Villa Colli a Grottaferrata (RM), a Pomezia (RM) e alcune scene negli Stati Uniti[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema