Belinda (Belinda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belinda

Artista Belinda
Tipo album Studio
Pubblicazione 5 agosto 2003
Durata 48:15
Genere Teen pop
Pop rock
Etichetta Sony BMG
RCA Records
Certificazioni
Dischi d'oro Argentina Argentina
(Vendite: 20.000+)
Colombia Colombia
(Vendite: 10.000+)
Cile Cile
(Vendite: 10.000+)
Dischi di platino Messico Messico
(Vendite: 250.000+)
Stati Uniti Stati Uniti
(Vendite: 80.000+)
Belinda - cronologia
Album precedente
Album successivo
Singoli
  1. Lo Siento
    Pubblicato: 7 luglio 2003
  2. Boba Niña Nice
    Pubblicato: dicembre 2003
  3. Angel
    Pubblicato: 21 maggio 2004
  4. Vivir
    Pubblicato: 2004
  5. No Entiendo
    Pubblicato: 2004
  6. Be Free
    Pubblicato: 2005
  7. ¿Donde Iré Yo?
    Pubblicato: 2005

Belinda è l'album di debutto della cantante ispanico-messicana Belinda Peregrín Schull pubblicato dalla BMG e RCA Records il 5 agosto 2003, e in settembre nel resto del mondo. L'album è stato prodotto da Graeme Pleeth ed è uscito anche in varie edizioni.

Attualmente ha superato le 2.5 milioni di copie vendute, aggiudicandosi doppio disco di platino in Messico, disco di platino in Venezuela, Stati Uniti d'America, America Centrale e disco d'oro in Argentina, Colombia e Cile.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album omonimo di Belinda viene pubblicato il 5 agosto 2003 in Messico con la Sony BMG, e internazionalmente con la RCA, e vanta una produzione di Maurice Stern, Graeme Pleeth, Rudy Pérez e Robin Barter. Il brano Vivir, fu scelto come sigla per la telenovela Corazones al limite. Belinda e Maurice Stern parteciparono alla realizzazione del brano.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Lo Siento 3:30 (Lucy Abbot, Sara Eker, Cheryl Parker, Twin, Maurice Stern, Belinda)
  2. Angel – 3:42 (Graeme Pleeth, Shellie Poole, Maurice Stern, Belinda)
  3. Boba Niña Nice 3:02 (Daniel Gibson, Jörgen Ringqvist, Maurice Stern, Belinda)
  4. Vivir – 3:04 (Gustav "Grizzly" Jonsson, Marcus "Mack" Sepehrmanesh, Tommy Tysper, Maurice Stern, Belinda)
  5. Princesa – 4:15 (Adrián Posse, Rudy Pérez, Cynthia Salazar)
  6. Niña De Ayer – 3:26 (Fredrik Björk, Per Eklund, Belinda, Maurice Stern)
  7. No Entiendo – 3:04 (Daniel Gibson, Belinda, Maurice Stern)
  8. Be Free – 3:35 (Belinda)
  9. ¿Dónde Iré Yo? 3:33 (Robert Habolin, Mats Jansson, Marcus "Mack" Sepehrmanesh, Belinda, Maurice Stern, Pichardo González)
  10. Voy A Conquistarte – 3:23 (Fredrik Hutt, Asa Karlsson, Peter Landin, Kent Larssen, Belinda, Maurice Stern)
  11. Lo Puedo Lograr – 3:56 (Niklas Hillbom, Thomas Jansson, Maurice Stern, Belinda)
  12. Sin Dolor – 3:51 (Andreas Michael Carlsson, Alban Herlitz, Negin Djafari, Belinda, Maurice Stern)
  13. Fuerte – 3:17 (Adrián Posse, Rudy Pérez)

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Lo Siento: È stato il primo singolo uscito; ha ricevuto una grande promozione ed ha occupato i posti più alti delle classifiche. Dopo 6 settimane "Lo siento" è arrivata alla 1 della chart messicana.
  • Boba Niña Nice: Il secondo singolo di Belinda. Non ha avuto successo a causa della poca promozione.
  • Angel: È stata una grande hit in Messico: è stata alla numero 1 per 6 settimane ed ha raggiunto la top 5 in molti altri paesi.
  • Vivir: Questo singolo ha avuto un alto airplay molto velocemente ed è stata 5 settimane alla 1 in Messico.
  • No Entiendo: uscito dalla seconda edizione di "Belinda", ha avuto scarso successo (ha raggiunto la posizione numero 15).
  • Be Free: È stata la quarta hit e ha raggiunto inaspettatamente la posizione numero 3.
  • ¿Donde Iré Yo?: È uscito come singolo promozionale, ma non ha avuto airplay e non è entrata nella classifica messicana.

Edizioni speciali[modifica | modifica sorgente]

Belinda (Repackage)[modifica | modifica sorgente]

Pubblicato nel 2004 solo in Spagna e contiene una canzone extra, No Entiendo, duetto con Andy & Lucas.

Belinda (Enhanced)[modifica | modifica sorgente]

Pubblicato il 6 aprile 2004, contiene i 13 brani dell'album, con due remix e due videoclip.

Belinda: Edición Especial[modifica | modifica sorgente]

Pubblicato nel 2004, contiene i 13 brani della prima edizione, più le versioni acustiche e remix, incluso un DVD con videoclip e dietro le quinte.

Belinda Remix[modifica | modifica sorgente]

Pubblicato nel 2004, come CD promozionale e non commerciale e contiene remix e versioni acustiche dei suoi primi quattro singoli.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2003 - 2004) Posizione
México Álbumes Top 100
1[1]
U.S. Billboard Latin Pop Albums
6[2]
U.S. Billboard Top Latin Albums
28[2]
U.S. Billboard Top Heatseekers (South Atlantic)
4[3]
Venezuela Top 40
37[4]
Argentina Top 20
3[5]
España Top 100
72[6]
Classifica (2005) Posizione
Argentina Top 20
4[7]
México Top 100 Álbum 2005
52[1]
Classifica (2010) Posizione
Venezuela Top 40
12[8][9]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Top 100 Album 2005 AMPROFON
  2. ^ a b Belinda - Belinda | Awards | AllMusic Allmusic
  3. ^ Top Heatseekers (South Atlantic)
  4. ^ Venezuela Top 40 Recordland
  5. ^ December 26 2004 - January 01, 2005 CAPIF
  6. ^ España Top 100 PROMUSICAE
  7. ^ January 02 - 08, 2005 CAPIF
  8. ^ Venezuela Top 40 (2010)
  9. ^ Recordland