Belau rekid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Belau loba klisiich er a kelulul)

Belau rekid (la Nostra Palau) è l'inno nazionale delle Isole Palau. È stato ufficialmente adottato nel 1980. La musica è stata scritta da Ymesei O. Ezekiel, a cui sono stati fissati i termini combinati di diversi autori.

Testo in palauano[modifica | modifica wikitesto]

Belau loba klisiich er a kelulul,
El dimla ngarngii ra rechuodelmei
Meng mengel uoluu er a chimol beluu,
El ngar cheungel a rirch lomke sang.
Bo dole ketek a kerruul er a belluad,
Lolab a blakelreng ma duchelreng.
Belau a chotil a klengar re kid,
Mebo dorurtabedul msa klisichel.
Bod kai ue reke dchim lokiu a reng,
E dongedmokel ra dimla koted.
Lomcheliu a rengrdel ma klebkellel,
Lokiu a budch ma beltikelreng.
Dios mo mek ngel tengat ra Be lumam,
El dimla dikesam ra rechuodelmei,
Beskemam a klisicham ma llemeltam,
Lorrurt a klungiolam elmo ch'rechar.

Testo in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Palau è venuta alla luce con forza e potenza,
Con le sue vecchie abitudini rimane ancora ogni ora.
Un paese, protetto, sicuro, un governo
Sotto la incandescente, luce morbida galleggiante si trova.
Costruiamo recinzione che protegge la nostra economia di
Con coraggio, fedeltà e diligenza
La nostra vita è ancorato a Palau, la nostra terra
Noi con la nostra forza attraverso la vita e la morte difendere
Nello spirito uniamo le mani, unite, uno
Cura per la nostra Patria ... da antenati su
Guardate dopo la sua concordia, la sua gloria mantenere
Attraverso la pace e l'amore e la devozione del cuore
Dio benedica il nostro paese, la nostra casa isola sempre
La nostra eredità dolce, dai giorni più remoti
Dacci la forza e potenza e tutti i diritti
Per governare insieme a tutta l'eternità.