Bela Lugosi's Dead

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bela Lugosi's Dead
Artista Bauhaus
Tipo album Singolo
Pubblicazione agosto 1979
Durata 9 min : 36 s
Album di provenienza Crackle – The Best of Bauhaus
Genere Gothic rock
Etichetta Small Wonder
Note Lato B: Boys
Bauhaus - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(EN)

« White on white translucent black capes
Back on the rack
Bela Lugosi's dead
The bats have left the bell tower
The victims have been bled
Red velvet lines the black box
Bela Lugosi's dead
Undead undead undead! »

(IT)

« Bianco su bianco, traslucide cappe nere
Schiena a schiena,
Bela Lugosi è morto
I pipistrelli hanno lasciato il campanile
Le vittime sono state dissanguate
Il velluto rosso fodera la bara nera
Bela Lugosi è morto
Il non-morto, non-morto, non-morto! »

(Bela Lugosi's Dead, Bauhaus)

Bela Lugosi's Dead, considerata forse la prima canzone in assoluto a rappresentare il genere Goth, è stata scritta dai Bauhaus, e tra l'altro è stato il loro primo singolo, distribuito nell'agosto del 1979. Il singolo non entrò nella Pop Chart Britannica, ma rimase in vendita per anni.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Bela Lugosi nei panni di Dracula nel film omonimo del 1931

La canzone è lunga poco più di 9 minuti, ed è stata registrata "live in studio", in una sola volta. La registrazione è avvenuta al Beck Studios di Wellingborough, il 26 gennaio 1979; David J, il bassista dei Bauhaus si è dichiarato autore del testo.

Il titolo fa riferimento all'attore horror Bela Lugosi (1882-1956), che interpretò Dracula in vari film, e prese parte a diversi sceneggiati su Frankenstein. Bela Lugosi's Dead finì sul grande schermo, infatti il film Miriam si sveglia a mezzanotte (The Hunger) si apre con una performance dei Bauhaus, che la suonano in un locale. Il lugubre testo della canzone descrive il funerale di Bela Lugosi come fosse la morte di un vampiro, con tanto di pipistrelli, un campanile, il velluto rosso di una bara nera, le spose virginali che sfilano accanto alla sua tomba e gettano fiori "morti"... Non a caso la descrizione di questo funerale mira a rendere più sottile la linea tra Lugosi e il suo più famoso personaggio, Dracula. La voce di Peter Murphy, tra una strofa e l'altra, ripete "Undead, undead, undead" (non-morto), e ciò rappresenta al contempo l'immortalità del Vampiro da lui interpretato e dell'icona cinematografica stessa creata da Lugosi.

Tracce singolo[modifica | modifica wikitesto]

  1. Bela Lugosi's Dead - 9:36
  2. Boys - 3:12

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Bela Lugosi's Dead è stata reinterpretata da numerosi artisti:

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film horror del 1983 Miriam si sveglia a mezzanotte, i Bauhaus eseguono la canzone durante i titoli di testa e l'introduzione. Un 45 giri promozionale contenente una versione accorciata del brano venne all'epoca distribuito nelle sale dove veniva proiettata la pellicola.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bela Lugosi's Dead: David J rielabora il classico dei Bauhaus per Halloween (video), radiomusik.it, 4 novembre 2013.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock