Beautiful Trauma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beautiful Trauma
ArtistaPink
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 ottobre 2017
Durata51:08
Dischi1
Tracce13
GenerePop[1]
EtichettaRCA Records
ProduttoreRoger Davies (esecutivo), Pink (esecutiva), Jack Antonoff, busbee, Oscar Holter, Tobias Jesso Jr., Greg Kurstin, Steve Mac, Billy Mann, Max Martin, Mattman & Robin, Christian Medice, Shellback, The Struts
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[2]
(vendite: 7 500+)
Danimarca Danimarca[3]
(vendite: 10 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[4]
(vendite: 280 000+)
Canada Canada (2)[5]
(vendite: 160 000+)
Francia Francia[6]
(vendite: 100 000+)
Germania Germania[7]
(vendite: 200 000+)
Norvegia Norvegia[8]
(vendite: 20 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (2)[9]
(vendite: 30 000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[10]
(vendite: 40 000+)
Polonia Polonia[11]
(vendite: 20 000+)
Regno Unito Regno Unito[12]
(vendite: 300 000+)
Russia Russia (2)[13]
(vendite: 40 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[14]
(vendite: 1 000 000+)
Svizzera Svizzera[15]
(vendite: 30 000+)
Pink - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo
(2019)
Singoli
  1. What About Us
    Pubblicato: 10 agosto 2017
  2. Beautiful Trauma
    Pubblicato: 21 novembre 2017
  3. Whatever You Want
    Pubblicato: 4 giugno 2018
  4. Secrets
    Pubblicato: 2 agosto 2018

Beautiful Trauma è il settimo album in studio della cantante statunitense Pink, pubblicato il 13 ottobre 2017. L'album è stato anticipato dal singolo What About Us.

Si tratta di un album dalle sonorità pop,[1] con elementi pop rock, dance, hip hop, folk e club.[16][17]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la fine del The Truth About Love Tour (il terzo tour più proficuo del 2013) e il rilascio dell’album Rose ave. con Dallas Green sotto il nome di You+Me, Pink aveva deciso di prendersi una pausa.[18][19] Tuttavia, durante questo periodo ha comunque rilasciato alcune canzoni, incluse Today’s The Day Il 10 settembre 2015, utilizzata come sigla della tredicesima edizione del The Ellen DeGeneres Show e Just Like Fire il 15 aprile 2016, registrata per la colonna sonora di Alice attraverso lo specchio.[20][21]

Nel giugno 2017, Pink ha confermato che stava lavorando al suo prossimo album in studio e aveva accennato a un’uscita vicina in un tweet.[22] Il 21 luglio 2017, Pink ha condiviso un video dal set di un video musicale in uscita, con la didascalia: "Video #new #fyeah #itsallhappening".[23] Il giorno successivo, ha condiviso una versione animata della copertina del singolo sui social media, rivelando il titolo e la data di rilascio del singolo.[24][25][26] Il 9 agosto 2017, dopo che essersi esibita allo Sziget Festival, ha annunciato che il suo settimo album in studio sarebbe stato intitolato Beautiful Trauma e ha rivelato la sua copertina.[27]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 ottobre 2017, Pink ha annunciato che sarebbe stato pubblicato un documentario su Apple Music sulla registrazione del suo settimo album Beautiful Trauma. Il giorno seguente, ha annunciato che sarebbe partita in tour in tutto il Nord America.[28] Il 9 ottobre 2017, ha annunciato che avrebbe visitato anche l'Oceania.[29] Il tour è stato esteso fino al 2019, con una seconda leg in Nord America e altre date in Europa e Sud America.[30]

L’8 novembre 2017, Pink ha eseguito Barbies al 51º Premio CMA.[31] Il 28 gennaio, Pink ha eseguito Wild Hearts Can’t Be Broken ai Grammy Awards 2018.[32]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

What About Us è stato rilasciato come il singolo apripista dell’album insieme al pre-ordine di quest’ultimo il 10 agosto 2017.[33][26] La canzone è stata accolta positivamente dalla critica e ha raggiunto la vetta in Australia.[34][35] È stata esibita da Pink durante un medley delle sue più grandi hit ai Video Music Awards 2017 il 27 agosto e al The Ellen DeGeneres Show il 6 settembre.[36][37]

Revenge, in collaborazione con Eminem, era stata annunciata come il secondo singolo ad ottobre 2017.[38] Nonostante ciò, la title track è stata inviata alle radio a novembre come il secondo singolo ufficiale.[39] Pink l’ha cantata agli American Music Awards Il 19 novembre 2017.[40] Due giorni dopo è stato pubblicato il video musicale.[41] A giugno 2018, è stato annunciato che Secrets sarebbe stato il quarto singolo.[42]

Singoli promozionali[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 settembre 2017, Beautiful Trauma è stato pubblicato come primo singolo promozionale dell'album, seguito da Whatever You Want come secondo, il 5 ottobre 2017.[43][44]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[45] 3/5 stelle
Rolling Stone[46] 3/5 stelle
Slant Magazine[1] 3/5 stelle

Beautiful Trauma è stato accolto in maniera contrastante dalla critica, ottenendo su Metacritic un punteggio di 62/100 da una media di nove recensioni.[47] Stephen Thomas Erlewine di AllMusic ha dato all'album 3 stelle su 5, scrivendo che la sua produzione è «coniugata con una passione autentica che Pink riesce ad esprimere con le sue pacate performance», pur essendo dell'avviso che l'album sia «troppo castigato».[45] Chuck Arnold di Entertainment Weekly ha dato all'album una recensione positiva, etichettandolo come «fresco e familiare».[48] Maura Johnston di Rolling Stone ha lodato la track, Whatever You Want e Revenge, ma ha criticato la sezione centrale «troppo rilassata».[49] Michael Cragg di The Guardian ha dato all'album una recensione mista, scrivendo che «fa il suo lavoro, niente di più".[50]

Billboard l’ha classificato trentesimo tra i migliori album del 2017 e People ottavo.[51][52] Rolling Stone l’ha posizionato ventesimo tra i migliori album pop dell’anno.[53]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Beautiful Trauma – 4:10 (Pink, Jack Antonoff)
  2. Revenge (featuring Eminem) – 3:46 (Pink, Eminem, Max Martin, Shellback)
  3. Whatever You Want – 4:02 (Pink, Max Martin, Shellback)
  4. What About Us – 4:29 (Pink, Johnny McDaid, Steve Mac)
  5. But We Lost It – 3:27 (Pink, Greg Kurstin)
  6. Barbies – 3:43 (Pink, Julia Michaels, Ross Golan, Jakob Jerlstrom, Ludvig Soderberg)
  7. Where We Go – 4:27 (Pink, Greg Kurstin)
  8. For Now – 3:36 (Pink, Julia Michaels, Mattias Larsson, Robin Fredriksson, Ludvig Sandberg)
  9. Secrets – 3:30 (Pink, Max Martin, Shellback, Oscar Holter)
  10. Better Life – 3:20 (Pink, Jack Antonoff, Sam Dew)
  11. I Am Here – 4:06 (Pink, Billy Mann, Christian Medice)
  12. Wild Hearts Can't Be Broken – 3:21 (Pink, busbee)
  13. You Get My Love – 5:11 (Pink, Tobias Jesso Jr.)
Bonus track edizione giapponese[54]
  1. White Rabbit – 2:43 (Grace Slick, Andy Dodd, John Volaitis)

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti, Beautiful Trauma ha debuttato al numero uno della Billboard 200 con 408.000 unità, tra cui 384.000 vendite pure. Le vendite sono state amplificate grazie all’acquisto di una copia dell’album insieme al biglietto di un concerto del tour.[55] L'album è diventato il suo secondo in cima alla classifica dopo il suo album precedente The Truth About Love. Ha avuto la maggiore apertura del paese per un'artista femminile da Lemonade di Beyoncé, ma in seguito è stato superato da Reputation di Taylor Swift che ha debuttato con 1,2 milioni di unità nella sua prima settimana. Sono state anche le vendite più alte della prima settimana di Pink della sua carriera e le più alte vendite pure della prima settimana da Views di Drake.[55] L'album è poi sceso al terzo posto nella settimana seguente con 64.000 unità di cui 53.000 copie vendute.[56] Dopo aver venduto 628.000 copie nel paese per tutto il 2017, Beautiful Trauma è diventato il settimo album più venduto dell'anno.[57] L'album è tornato al numero 2 della Billboard 200 nella settimana del 26 maggio 2018, in rialzo rispetto al numero 83 della settimana precedente, vendendo 137.000 unità equivalenti di album, consistenti in 135.000 vendite di album puri, grazie ad un accordo che abbinava i biglietti per i concerti del tour del 2019 della cantante con una copia gratuita di Beautiful Trauma. La promozione ha contribuito ad aggiungere altre 139.000 copie al conteggio dell'album.[58] Inoltre è diventato il suo secondo in cima alla classifica degli album canadesi dopo The Truth About Love, debuttando al primo posto con 64.000 unità di cui 60.000 copie pure. Beautiful Trauma ha avuto la seconda più grande apertura dell'anno, dopo Now di Shania Twain. È entrato al vertice della classifica inglese con 70.074 unità, di cui soltanto 5.519 in streaming ed è diventando il suo secondo album numero uno nella nazione dopo Funhouse. Ha venduto 372.000 copie entro la fine del 2017, finendo come l'album più venduto della nazione dell'anno da un artista non britannico e il quinto più venduto in generale.[59]

Il disco ha venduto 50.000 copie in Australia in tre giorni[60] e 78.040 durante la sua prima settimana, ottenendo la seconda più grande apertura dell'anno dietro a Divide di Ed Sheeran e debuttando in cima alla classifica degli album di ARIA. Di conseguenza, è diventato il quinto album di Pink a raggiungere la vetta della classifica ed è stato anche certificato doppio Platinum dall'Australian Recording Industry Association dopo una settimana a causa delle vendite elevate.[61][62] Le sue vendite totali nel paese hanno superato le 100.000 nella seconda settimana, nella quale è rimasta in cima ed è stato il terzo album del 2017 a mantenere la prima posizione per più di una settimana dopo la colonna sonora di Trolls e Divide,[63]e successivamente ha raggiunto Trolls per il secondo lasso di tempo più lungo trascorso al primo posto quell'anno, quando è rimasto al numero uno per una terza settimana.[64] Beautiful Trauma ha poi mantenuto la vetta per una quarta settimana consecutiva, diventando il primo album di un'artista femminile a farlo da 25 di Adele nel 2015,[65] prima di essere superato da Reputation di Taylor Swift.[66] Ha riacquistato il primo posto due settimane più tardi, dando a Pink la sua trentanovesima settimana in cima alla classifica del paese e legandola con gli ABBA ad essere al sesto posto per il più alto numero di settimane al numero uno,[67] che ha superato rimanendo al numero uno la settimana successiva, legandola con Adele per il quinto più alto numero di settimane al vertice con 40.[68] Con 280.000 copie vendute in Australia entro la fine dell'anno, Beautiful Trauma è diventato il secondo album più venduto del 2017 nel paese dietro Divide.[69] In Nuova Zelanda, l'album ha trascorso 3 settimane al numero 1 ed è risalito al numero 2 nel settembre 2018.[70]

In Giappone, ha debuttato al numero 32 della Physical Albums Chart e al numero 3 della Digital Album Chart, con vendite di pochi giorni di disponibilità, vendendo 1.909 copie e 2.428 da vendite di album digitali.[71][72] Nella seconda settimana, l'album è salito di quattro posti nella classifica degli album fisici, vendendo 2.442 copie e generando 1.084 download digitali.[73][74] In Francia, l'album è entrato al primo posto vendendo nella prima settimana 14.853 copie.[75]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2017) Posizione
massima
Australia[76] 1
Austria[76] 1
Belgio (Fiandre)[76] 1
Belgio (Vallonia)[76] 2
Canada[77] 1
Danimarca[76] 5
Finlandia[76] 4
Francia[76] 1
Germania[76] 2
Giappone[78] 28
Irlanda[79] 1
Italia[80] 5
Norvegia[76] 2
Nuova Zelanda[76] 1
Paesi Bassi[76] 1
Portogallo[76] 5
Regno Unito[81] 1
Repubblica Ceca[82] 1
Spagna[76] 4
Stati Uniti[83] 1
Svezia[76] 4
Svizzera[76] 1
Ungheria[84] 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Josh Hurst, Pink Beautiful Trauma, Slant Magazine, 16 ottobre 2017. URL consultato il 15 novembre 2018.
  2. ^ (DE) Gold & Platin, IFPI Austria. URL consultato il 30 aprile 2018. Inserire "Beautiful Trauma" nel campo "Titel" e selezionare "Album" in "Format".
  3. ^ (DA) Certificeringer, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 16 aprile 2019.
  4. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2017 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 30 aprile 2018.
  5. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 30 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2018).
  6. ^ (FR) Notre Base de Données, SNEP. URL consultato il 30 aprile 2018.
  7. ^ (DE) GOLD-/PLATIN-DATENBANK, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 30 aprile 2018.
  8. ^ (NO) Gull, Platina, IFPI Norge. URL consultato il 16 giugno 2019.
  9. ^ (EN) Official Top 40 Albums - 02 July 2018, The Official NZ Music Charts. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  10. ^ (NL) Goud/Platina, Nederlandse Vereniging van Producenten en Importeurs van beeld- en geluidsdragers. URL consultato il 6 luglio 2019.
  11. ^ (PL) platynowe płyty cd - archiwum - 2019, Związek Producentów Audio-Video. URL consultato il 3 luglio 2019.
  12. ^ (EN) Pink, Beautiful Trauma, British Phonographic Industry. URL consultato il 30 aprile 2018.
  13. ^ (RU) Обновления сертификаций в России и СНГ (PDF), Afina Pallada. URL consultato il 24 giugno 2018.
  14. ^ (EN) P!nk, Beautiful Trauma – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 30 aprile 2018.
  15. ^ (DE) Suche nach: Beautiful Trauma, Schweizer Hitparade. URL consultato il 26 gennaio 2019.
  16. ^ Mattia Marzi, BEAUTIFUL TRAUMA - PINK, Rockol, 12 ottobre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2017.
  17. ^ (EN) Althea Legaspi, Hear Pink's Tender Club Ballad 'What About Us' From 'Beautiful Trauma', Rolling Stone, 10 agosto 2017. URL consultato il 15 novembre 2018.
  18. ^ Top 25 Tours of 2013, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  19. ^ (EN) You + Me's debut album 'Rose Ave', in AXS. URL consultato il 30 giugno 2019.
  20. ^ Pink Performs "Today's The Day" Theme Song On 'Ellen Degeneres Show': Watch, su idolator, 11 settembre 2015. URL consultato il 30 giugno 2019.
  21. ^ (EN) James Hendicott, Pink premieres new track 'Just Like Fire' - watch, su NME, 15 aprile 2016. URL consultato il 30 giugno 2019.
  22. ^ New Music From Pink Is On The Way: Shooting A Video Next Week, su idolator, 17 luglio 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  23. ^ (EN) Pink Releasing New Single “What About Us” On August 10th!, su Directlyrics. URL consultato il 30 giugno 2019.
  24. ^ (EN) Shaun Kitchener, Pink confirms NEW SINGLE release date and shares video teaser, su Express.co.uk, 23 luglio 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  25. ^ (EN) P!nk is Finally Returning to Pop With 'What About Us', su www.out.com, 24 luglio 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  26. ^ a b Pink Is Releasing A New Single Called "What About Us", su idolator, 24 luglio 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  27. ^ Pink Reveals New Album Title, Cover Art, su www.billboard.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  28. ^ Pink Announces Beautiful Trauma Tour, Drops Apple Documentary Teaser, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  29. ^ billboard.com, http://www.billboard.com/articles/news/7990464/pink-beautiful-trauma-arena-tour-australia-new-zealand.
  30. ^ P!NK: Beautiful Trauma World Tour Extended Into 2019 - KiSS RADiO, su www.kissradio.ca. URL consultato il 30 giugno 2019.
  31. ^ P!nk Delivers Heartfelt, String-Laced 'Barbies' Performance at 2017 CMAs, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  32. ^ Watch Pink Perform 'Wild Hearts Can't Be Broken' at 2018 Grammys, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  33. ^ P!nk’s new album Beautiful Trauma out October 13, su NewsComAu, 10 agosto 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  34. ^ StackPath, su amnplify.com.au. URL consultato il 30 giugno 2019.
  35. ^ ariacharts.com.au, http://www.ariacharts.com.au/news/2017/pink-scores-ninth-1-single.
  36. ^ (EN) Hilary Hughes, P!nk Raises A Glass To Her Greatest Hits In Explosive Video Vanguard Performance, su MTV News. URL consultato il 30 giugno 2019.
  37. ^ (EN) Pink and Reese Witherspoon Play Never Have I Ever, su E! Online, Wed Sep 06 07:00:00 PDT 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  38. ^ Pink Quietly Became Pop Royalty. Here’s How She Made It Last. - The New York Times, su web.archive.org, 5 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2017).
  39. ^ BBC - Radio 1 - Playlist, su web.archive.org, 10 novembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2017).
  40. ^ P!nk Delivers 'Beautiful Trauma' Suspended From High Wire Outside a Skyscraper at the 2017 AMAs, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  41. ^ (EN) P!nk and Channing Tatum Play House In The ‘Beautiful Trauma’ Video | MTV UK, su www.mtv.co.uk. URL consultato il 30 giugno 2019.
  42. ^ Uncharted: Noah Kahan, Starley, P!NK, Cheat Codes + Little Mix, su The Music Network, 25 giugno 2018. URL consultato il 30 giugno 2019.
  43. ^ Pink Drops Jack Antonoff-Produced 'Beautiful Trauma' Title TrackL Listen | Billboard, su web.archive.org, 28 settembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2017).
  44. ^ (EN) Pink announces 'Beautiful Trauma' 2018 tour, debuts new song 'Whatever You Want', su EW.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  45. ^ a b (EN) Stephen Thomas Erlewine, Beautiful Trauma, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 28 ottobre 2017. Modifica su Wikidata
  46. ^ (EN) Maura Johnston, Review: Pink Keeps Energy High, Vitriol Catchy on 'Beautiful Trauma', Rolling Stone, 13 ottobre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2017.
  47. ^ (EN) Reviews and Tracks for Beautiful Trauma by P!nk, su Metacritic. URL consultato il 3 novembre 2017.
  48. ^ (EN) Pink leaves other pop stars in the dust on 'Beautiful Trauma': EW review, su EW.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  49. ^ (EN) Maura Johnston, Maura Johnston, Review: Pink Keeps Energy High, Vitriol Catchy on 'Beautiful Trauma', su Rolling Stone, 13 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  50. ^ (EN) Michael Cragg, Pink: Beautiful Trauma review – sound familiar?, in The Observer, 15 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  51. ^ Billboard's 50 Best Albums of 2017: Critics' Picks, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  52. ^ (EN) PEOPLE Picks the 10 Best Albums of 2017 — from Taylor and Kesha to JAY-Z and Lorde!, su PEOPLE.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  53. ^ (EN) Brittany Spanos,Simon Vozick-Levinson,Maura Johnston,Joe Levy,Will Hermes,Rob Sheffield, Rolling Stone, 20 Best Pop Albums of 2017, su Rolling Stone, 12 dicembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  54. ^ (JA) "Bautiful Trauma" (Japanese Edition), su tower.jp. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  55. ^ a b Pink's 'Beautiful Trauma' Bows at No. 1 on Billboard 200 With 2017's Biggest Debut for a Woman, su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  56. ^ Future & Young Thug, Chris Young, Darius Rucker Debut in Billboard 200's Top 10, su www.billboard.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  57. ^ Ed Sheeran's 'Divide' Is Nielsen Music's Top Album of 2017 in U.S., su Billboard. URL consultato il 30 giugno 2019.
  58. ^ (EN) Daniel Kreps, Daniel Kreps, On the Charts: Post Malone's 'Beerbongs & Bentleys' Continues to Reign, su Rolling Stone, 20 maggio 2018. URL consultato il 30 giugno 2019.
  59. ^ (EN) The Top 40 biggest albums of 2017 on the Official Chart, su www.officialcharts.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  60. ^ P!nk adds seven more shows for Australian fans, su NewsComAu, 18 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  61. ^ (EN) Paul Cashmere, Taylor Swift Album Comes In Third Biggest Debut Behind Ed Sheeran and Pink, su Noise11.com, 20 novembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  62. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Charts: Pink Beautiful Trauma Debuts At No 1 With 78000 Sales, su Noise11.com, 22 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  63. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Albums: Pink Has Sold Over 100,000 Albums In Two Weeks, su Noise11.com, 30 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  64. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Charts: Pink Has The No 1 Album For Third Week, su Noise11.com, 5 novembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  65. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Albums: Pink Blocks Sam Smith From No 1, su Noise11.com, 13 novembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  66. ^ (EN) /, su The Music. URL consultato il 30 giugno 2019.
  67. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Charts: Pink Returns To No 1, su Noise11.com, 2 dicembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  68. ^ (EN) Gavin Ryan, Australian Charts: Pink has the No 1 Album, su Noise11.com, 9 dicembre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019.
  69. ^ (EN) How many albums and singles did Sheeran sell in Oz last year?, su www.heraldsun.com.au, 4 gennaio 2018. URL consultato il 30 giugno 2019.
  70. ^ charts.org.nz - P!nk - Beautiful Trauma, su charts.nz. URL consultato il 30 giugno 2019.
  71. ^ オリコン週間 CDアルバムランキング 2017年10月09日~2017年10月15日 31~40位 | ORICON NEWS, su web.archive.org, 20 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 20 ottobre 2017).
  72. ^ オリコン週間 デジタルアルバムランキング 2017年10月09日~2017年10月15日 | ORICON NEWS, su web.archive.org, 21 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2017).
  73. ^ オリコン週間 CDアルバムランキング 2017年10月16日~2017年10月22日 21~30位 | ORICON NEWS, su web.archive.org, 26 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2017).
  74. ^ オリコン週間 デジタルアルバムランキング 2017年10月16日~2017年10月22日 | ORICON NEWS, su web.archive.org, 26 ottobre 2017. URL consultato il 30 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2017).
  75. ^ (FR) Pink numéro un des ventes d'albums en France pour la première fois de sa carrière avec "Beautiful Trauma", su aficia. URL consultato il 30 giugno 2019.
  76. ^ a b c d e f g h i j k l m n o (NL) P!nk - Beautiful Trauma, Ultratop. URL consultato il 6 agosto 2018.
  77. ^ (EN) P!nk and The Hip Dominate The Albums Sales Chart This Week, FYIMusicNews. URL consultato il 6 agosto 2018.
  78. ^ (JA) 週間 CDアルバムランキング, Oricon. URL consultato il 6 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2017).
  79. ^ (EN) Irish Albums Chart: 20 October 2017, GFK Chart-Track. URL consultato il 6 agosto 2018.
  80. ^ Album – Classifica settimanale WK 42 (dal 2017-10-13 al 2017-10-19), FIMI. URL consultato il 6 agosto 2018.
  81. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100, Official Charts Company. URL consultato il 6 agosto 2018.
  82. ^ (CS) CZ - ALBUMS - TOP 100 - P!NK - Beautiful Trauma, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 6 agosto 2018.
  83. ^ (EN) Keith Caulfield, Pink's 'Beautiful Trauma' Bows at No. 1 on Billboard 200 With 2017's Biggest Debut for a Woman, Billboard, 22 ottobre 2017. URL consultato il 6 agosto 2018.
  84. ^ (HU) Top 40 album DVD és válogatáslemez-lista – 2017. 42. hét, Hivatalos magyar slágerlisták. URL consultato il 6 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock